Il tuo browser non supporta JavaScript!

La guerra della plastica. Un materiale straordinario o un nemico da combattere?

La guerra della plastica. Un materiale straordinario o un nemico da combattere?
titolo La guerra della plastica. Un materiale straordinario o un nemico da combattere?
autore
curatore
argomento Scienze Umane Sociologia
collana Microscopi
editore Hoepli
formato Libro
pagine 128
pubblicazione 2020
ISBN 9788820395674
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,90
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Può assumere qualsiasi forma, è indistruttibile e costa pochissimo. Ed è finita dappertutto: nelle case, nelle auto, negli aerei, nei vestiti, perfino nelle creme solari e nei dentifrici. È la plastica: un materiale fantastico che ha alimentato il boom della società dei consumi. Ma ora è diventata un nemico. Ne produciamo troppa e gli oggetti monouso inquinano l'ambiente. I fiumi e i mari ne sono pieni. E abbiamo scoperto che anche l'acqua del rubinetto contiene microparticelle di plastica. Per questo città, governi nazionali e sovranazionali come l'Unione europea le hanno dichiarato guerra. Con interviste a esperti, ambientalisti, manager e imprenditori, questo libro conduce il lettore in un viaggio alla scoperta delle origini della plastica, spiega perché è diventata un problema per l'ambiente e infine presenta le possibili soluzioni: dalla bioplastica all'utilizzo della plastica riciclata fino al riciclo chimico.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.