Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il principe dei gigli

sconto
20%
Il principe dei gigli
titolo Il principe dei gigli
Autore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Collana Varianti
Editore Bollati Boringhieri
Formato Libro
Pagine 156
Pubblicazione 2019
ISBN 9788833932149
 
Promozione valida fino al 31/10/2021

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,50 11,60
 
risparmi: € 2,90
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Maggio 1982: il commissario Melis, ormai vicequestore, ha accompagnato Fiorenza a un congresso internazionale di bibliologia che si tiene in un antico borgo del Centro Italia. Tutto sembra promettere noia e piccole gelosie fra accademici. La giornata inaugurale è però funestata dall'omicidio di uno studente, brutalmente ucciso in una delle aule. Qual è il movente? Un piccolo commercio di droga, come farebbe supporre un secondo delitto? Oppure - ma nessuno se lo augura - la morte dello studente potrebbe trovare movente e spiegazione nella sua relazione con la figlia di un potente locale? Sarà Melis a risolvere il caso, ricorrendo all'aiuto degli agenti più giovani della sua squadra, ma anche alla competenza di due illustri studiosi.
 

Biografia dell'autore

Hans Tuzzi

Hans Tuzzi è l'apprezzato autore - oltre che di saggi sulla storia del libro e sul suo mercato antiquario - dei celebri gialli ambientati a Milano che hanno come protagonista il commissario Melis: Il Maestro della Testa sfondata (2002), Perché Yellow non correrà (2003), Tre delitti un'estate (2005). Gli ultimi tre, La morte segue i magi (2009), L'ora incerta fra il cane e il lupo (2010), Un posto sbagliato per morire (2011) sono pubblicati da Bollati Boringhieri. Con Vanagloria, Tuzzi ci regala una nuova, sorprendente prova narrativa fuori dal genere giallo.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento