Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

I miserabili

I miserabili
Titolo I miserabili
Autore
Argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
Collana I grandi libri
Editore Garzanti Libri
Formato
libro Libro
Pubblicazione 1975
ISBN 9788811519652
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
19,11
 
Jean Valjean, un forzato, si rifugia presso il vescovo di Digne, ma lo deruba di due candelabri. Arrestato, il vescovo testimonia in suo favore e Valjean, commosso, cambia vita. Il suo nuovo nome è Madeleine e, diventato sindaco, difende una donna, Fantine che, sedotta e abbandonata con la figlia Cosette, era stata arrestata e maltrattata dal commissario Javert che sospettava che Madeleine e Valjean fossero la stessa persona. Per salvare un innocente, Valjean confessa la sua vera identità. Poi fugge, si rifugia a Parigi dove, dopo varie vicende, riuscirà a salvare Colette dal violento Thénardier. Nel 1832 si trova sulle barricate con Marius che, salvato da lui, sposerà Colette. Quando Valjean morirà al suo capezzale ci saranno i candelabri del vescovo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.