Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

«La Rete è libera e democratica». (Falso!)

«La Rete è libera e democratica». (Falso!)
titolo «La Rete è libera e democratica». (Falso!)
Autore
Argomento Scienze Umane Comunicazione
Collana Idòla Laterza
Editore Laterza
Formato
libro Libro
Pagine 99
Pubblicazione 2014
ISBN 9788858111826
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
9,00
Crediamo in una Rete libera, democratica, gratuita, trasparente, imparziale. Crediamo in una Rete rivoluzionaria, capace di rovesciare le gerarchie stabilite a favore di una partecipazione ampia, diffusa, popolare. Crediamo nella circolazione gratuita di contenuti, contro lo strapotere di cartelli mediatici e obsoleti detentori di copyright. Ci crediamo, ma niente di tutto questo è vero: Rete aperta non significa Rete libera, perché ha i suoi pochi, potentissimi padroni. Pubblicare in Rete non significa rendere pubblico. La libertà non è gratuita, costa cara. Rete libera e democratica? E dove stanno i dati dei cittadini? Nelle mani di chi? Per cosa vengono usati? E come si può invertire la tendenza alla delega tecnocratica?
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.