Il tuo browser non supporta JavaScript!

Politiche dell'amicizia

Politiche dell'amicizia
titolo Politiche dell'amicizia
autore
traduttore
argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
collana Scienza e idee, 319
editore Cortina raffaello
formato Libro
pagine 388
pubblicazione 2020
ISBN 9788832851588
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
29,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
E' il lavoro più recente di Derrida, dedicato a uno dei grandi temi della filosofia morale: l'amicizia. Tutto gira attorno all'interpretazione e allo smontaggio di una frase che Montaigne riprende da Aristotele: "Oh miei amici, non c'è nessun amico". Questa che appare una manifesta contraddizione si rivela invece come il motore paradossale delle nostre idee principali riguardo al conflitto, alla politica, al dialogo. Derrida ricava così da una frase un'intera tradizione di pensiero, da Aristotele, attraverso Nietzsche, fino a Blanchot e ne indica lo sfondo implicito e l'alone di interdetto che la accompagna e la lascia aperta per noi.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.