Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La teoria dell'Assoluto. Tre conferenze

La teoria dell'Assoluto. Tre conferenze
Titolo La teoria dell'Assoluto. Tre conferenze
Autore
Curatore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Il pellicano rosso, 367
Editore Morcelliana
Formato
libro Libro
Pagine 224
Pubblicazione 2024
ISBN 9788837239404
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
19,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il volume presenta in prima edizione italiana le tre celebri conferenze tenute nel 1968 dal filosofo John Niemeyer Findlay sul tema dell'Assoluto. Il nucleo della teoria qui esposta è che tutte le cose, dai corpi fisici agli oggetti dello spirito, sono unite da una rete di relazioni. Compito della filosofia è percorrere queste connessioni per ascendere all'essenza, indagare l'assurdo e il negativo dell'esistenza per cogliere in essi le tracce di un trascendente che dà loro significato e offre una possibilità di redenzione. I temi trattati - lo Spazio e il Tempo, la sostanza e la causalità, la vita interiore della mente, la conoscenza, i valori morali, il male - sono per Findlay passi verso la definizione di un Assoluto che sappia risolvere in una sfera oltremondana le contraddizioni di questo mondo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.