Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

I giorni di Dillinger. I tredici mesi del gangster che terrorizzò l'America

I giorni di Dillinger. I tredici mesi del gangster che terrorizzò l'America
titolo I giorni di Dillinger. I tredici mesi del gangster che terrorizzò l'America
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Goodfellas
Editore Pgreco
Formato
libro Libro
Pagine 447
Pubblicazione 2019
ISBN 9788868022525
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Completo da gangster, baffi sottili e mitra Thompson. John Dillinger ha lasciato una traccia profonda nell'immaginario comune e tutt'oggi è ricordato come il genio del crimine che terrorizzò e affascinò l'America degli anni Trenta per l'efferatezza delle sue imprese. Sono diventate celebri le sue rapine in banca e gli ingegnosi piani di evasione dal carcere. I membri della sua gang avevano soprannomi fantasiosi degni di un film: Baby Face Nelson, Machine Gun Kelly, Pretty Boy Floyd. John Toland ricostruisce la cronaca dei tredici mesi in cui la banda criminale sconvolse l'America, mettendo in crisi a tal punto le forze dell'ordine da far attribuire a Dillinger l'epiteto di Nemico Pubblico numero uno. Solo gli sforzi congiunti di polizia e FBI permisero di sgominare il gruppo criminoso. Questo è il racconto della vita di uno dei più intelligenti e temibili criminali moderni.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.