Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il sogno della casa comune. Riflessioni di un vecchio teologo e pensatore

Il sogno della casa comune. Riflessioni di un vecchio teologo e pensatore
titolo Il sogno della casa comune. Riflessioni di un vecchio teologo e pensatore
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Litorali
Editore Castelvecchi
Formato Libro
Pagine 160
Pubblicazione 2019
ISBN 9788832827668
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il capitalismo globalizzato, con la sua accumulazione frenetica di profitti, sta avvelenando la Terra e impoverendo gran parte della popolazione. Sono in troppi gli uomini costretti a vivere sotto la soglia della povertà e troppo pochi i detentori delle ricchezze, ma nemmeno questi ultimi potranno salvarsi dalla distruzione del pianeta. Leonardo Boff, uno dei pionieri della teologia della liberazione, lancia il suo appello: è più urgente che mai cambiare direzione e ricominciare a prenderci cura della nostra casa comune. L'essere umano deve riscoprire il valore dell'umiltà e iniziare a considerarsi una parte di un progetto più grande. Non più dominatore della Terra, ma suo guardiano e custode. Soprattutto, se spera di sopravvivere, deve imparare a cogliere le richieste di aiuto che la natura gli manda. Le parole di Boff sono semi da coltivare per un futuro differente. Ascoltandole, l'umanità può salvarsi dalla furia distruttrice che ha contribuito a scatenare e può rendere nuovamente il pianeta un luogo sicuro, fertile e abitabile per tutte le specie.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.