Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il pensiero selvaggio

Il pensiero selvaggio
titolo Il pensiero selvaggio
autore
argomento Scienze Umane Antropologia
collana Saggi. Tascabili
editore Il Saggiatore
formato Libro
pagine 323
pubblicazione 2010
ISBN 9788856501827
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
 
Per Lévi-Strauss i cosiddetti selvaggi sono più vicini a noi di quanto non si creda. Nel segno del distacco dall'etnologia tradizionale, queste ricerche scelgono come tema un attributo universale dello spirito umano: il pensiero allo stato selvaggio presente in tutti gli uomini, antichi e contemporanei, vicini e lontani. Il grande antropologo si avvicina ai miti e alle credenze accantonando ogni idea di esotismo e portando alla luce un pensiero dai tratti sorprendentemente moderni, in cui l'analogia e la forza espressiva dei simboli giocano un ruolo essenziale. "Il pensiero selvaggio" ha esercitato un'influenza decisiva sulle discipline che formano il campo delle scienze sociali ed è oggi considerato un classico dell'etnologia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.