Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Ragazze

Ragazze
Titolo Ragazze
Autore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Editore BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Formato
libro Libro
Pagine 156
Pubblicazione 2009
ISBN 9788817032568
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
8,20
Le ragazze sono bionde, brune, rosse o castane. A certe piacciono i propri capelli, altre si fanno i colpi di sole. Poche si accettano come sono. Tutte le ragazze del mondo, dai 16 ai 93 anni, hanno la parte destra del cervello, quella dei sentimenti, più duttile di quella dei ragazzi. Sentono di più, soffrono di più, pensano di più all'amore e soprattutto ne parlano di più. Le ragazze fanno meno carriera, poiché amano molto il lavoro ma amano ugualmente i loro figli e se c'è da sacrificarsi sono le prime a farlo. Le ragazze sono sobrie, sgallettate, petulanti, logorroiche, permalose, snob, intellettuali, perbene, permale, amano guadagnare o amano i soldi altrui, ma tutte desiderano essere regine di un cuore. Almeno uno. Le ragazze sono tutte diverse, ma in tanta differenza c'è qualche cosa che le unisce. Pensando a questa uguale dissomiglianza è nato "Ragazze. Una come tutte".
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.