Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Il fascismo non è mai morto

Il fascismo non è mai morto
titolo Il fascismo non è mai morto
Autore
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Collana Nuova biblioteca Dedalo
Editore Edizioni dedalo
Formato
libro Libro
Pagine 96
Pubblicazione 2024
ISBN 9788822063502
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
13,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Ciclicamente rispunta una teoria autoconsolatoria che sentenzia: il fascismo è finito in un preciso giorno di 79 anni fa. Per chi abbia familiarità con i tempi lunghi della storia, questa appare però, senza eccessivo sforzo mentale, come una sciocchezza. E basterebbe del resto la cronaca del settantennio che abbiamo alle spalle per convincersi della vacuità di una tale teoria. Lo riprova inoltre quotidianamente la cronaca, che certo non ci rallegra: tanto più che - come un secolo fa - non si tratta di una questione solo italiana. Del resto, tutte le principali forze politiche del Novecento, dai cattolici ai neoliberali, passando per i socialisti, vivono, uguali e diverse, e variamente denominate, nel nuovo secolo. La partita, a quanto pare, è ancora aperta.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.