Il tuo browser non supporta JavaScript!

Guerra santa contro i turchi. La crociata impossibilie di Carlo V

Guerra santa contro i turchi. La crociata impossibilie di Carlo V
titolo Guerra santa contro i turchi. La crociata impossibilie di Carlo V
Autore
Argomenti Storia, Religione e Filosofia Storia
Adozioni Scienze della Formazione
Collana Biblioteca storica
Editore Il mulino
Formato Libro
Pagine 416
Pubblicazione 2015
ISBN 9788815258595
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
25,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Nel periodo 1519-56 Carlo V d'Asburgo fu a capo di un impero esteso tra Europa e Nuovo Mondo, sul quale proverbialmente "non tramontava mai il sole". Eppure egli non riuscì mai a stabilire un regime di controllo della zona centro occidentale del Mar Mediterraneo, dove crebbe l'insicurezza causata dall'emergere dell'Impero ottomano come potenza anche marittima. Sotto Solimano il Magnifico (1520-66) la Mezzaluna ottomana si dotò di una flotta moderna e nel contempo sostenne la formazione dello stato barbaresco di Algeri, caratterizzato da un'aggressiva politica corsara ai danni di Italia, Grecia e Spagna. Contro tali forze Carlo V non poté mai coordinare una spedizione internazionale modellata sul prototipo della crociata medievale, complice la disunione del mondo europeo e la sotterranea opposizione del papato romano.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.