Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Libero arbitrio

Libero arbitrio
Titolo Libero arbitrio
Autore
Curatore
Traduttore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Le Navi, 1
Editore Castelvecchi
Formato
libro Libro
Pagine 92
Pubblicazione 2018
ISBN 9788832823929
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Come poter mettere in accordo la coscienza viva della nostra libertà, che ci rende pienamente responsabili delle nostre azioni, con la convinzione della necessità causale di tutti gli avvenimenti? Planck riflette sull'eterna tensione fra determinismo e libero arbitrio in due preziosi saggi, qui raccolti in volume: il primo, Legge di causalità e libero arbitrio, è il testo di un discorso pronunciato all'Accademia prussiana delle scienze il 17 febbraio 1923; il secondo, Sulla natura del libero arbitrio, è una prolusione tenuta nella sede di Lipsia della Società filosofica tedesca il 27 novembre 1936. Emerge da queste pagine non solo il fisico che cerca di spiegare i fenomeni della natura, ma anche l'epistemologo e il filosofo che scandaglia gli abissi dell'animo umano, in un mondo ormai privo di certezze.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.