Il tuo browser non supporta JavaScript!

La rivoluzione è il freno di emergenza. Saggi su Walter Benjamin

novità
La rivoluzione è il freno di emergenza. Saggi su Walter Benjamin
titolo La rivoluzione è il freno di emergenza. Saggi su Walter Benjamin
autore
traduttore
argomento Scienze Umane Sociologia
collana Cartografie
editore Ombre corte
formato Libro
pagine 136
pubblicazione 2020
ISBN 9788869481642
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Per Michael Löwy, la scoperta dell'opera di Benjamin è stata un'emozione che ha scosso molte delle sue convinzioni e la cui onda d'urto si è percepita per più di quarant'anni in tutte le sue ricerche sulle forme eterodosse del marxismo in Europa o in America Latina. Alla visione di una rivoluzione come "locomotiva della storia" che viaggia inesorabilmente nella direzione del progresso, descritta da Marx in La lotta di classe in Francia, Benjamin propone una versione della rivoluzione come "freno di emergenza", annunciando precocemente una critica del progresso e della crescita, che più tardi si svilupperà nel pensiero critico e nell'ecologia radicale. I saggi qui raccolti si concentrano sulla dimensione rivoluzionaria del lavoro di Benjamin, in cui si intrecciano e si confondono un approccio ispirato a un materialismo storico, evidentemente non ortodosso, e un messianesmo ebraico, ripensato alla luce della sua "amicizia stellare" con il suo complice Gershom Scholem. Diversamente da molti lavori su Benjamin, Löwy insiste sulla dimensione sovversiva, rivoluzionaria e persino insurrezionale del suo pensiero. Ed è questa dimensione che fa del filosofo tedesco un personaggio singolare, se non unico, nel firmamento culturale del XX secolo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.