Il tuo browser non supporta JavaScript!

Un ebreo contro

novità
Un ebreo contro
titolo Un ebreo contro
autore
curatore
argomento Diritto, Economia e Politica Politica
collana Fuori collana
editore EGA-Edizioni Gruppo Abele
formato Libro
pagine 128
pubblicazione 2021
ISBN 9788865792414
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Intervista a cura di Livio Pepino. «Per l'ebreo, nella sua tradizione, gli uomini sono tutti uguali: dal re allo scemo del villaggio. Questo è l'ebraismo introdotto da Abramo. E in questa visione si compie una delle più grandi rivoluzioni della storia: la liberazione dell'uomo». «Sono orgogliosamente estremista. Anche se nel mio estremismo c'è una cosa che mi distingue dalle versioni stereotipate che se ne danno: il rapporto con la violenza. lo non credo alla violenza».
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento