Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Lo sviluppo turistico

Lo sviluppo turistico
titolo Lo sviluppo turistico
Autore
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Editore Cedam
Formato
libro Libro
Pagine 400
Pubblicazione 2021
ISBN 9788813372644
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
34,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Il volume orienta i formatori e gli studenti universitari, i manager e gli imprenditori impegnati nello sviluppo turistico locale per acquisire una visione strategica e gestire con successo la progettazione di nuove iniziative. Infatti, alcuni 'Box' con case study e approfondimenti tematici aiutano l'apprendimento del lettore. L'autore passa in rassegna le teorie dei maggiori scienziati sociali. Dai 'critici' come Thorstein Veblen, Zygmunt Bauman, William Baumol, Jacques Derrida e Richard Florida a Dean MacCannell, Nelson Graburn, Erik Cohen, Gary Cross, Stanley Plog, Abraham Pizam, Aureliana Poon, Christian Gronroos, Daniel Kahneman, Guido Martinotti, John Urry, Tom Baum e altri ricercatori che hanno scandito le tappe più significative nella storia della riflessione economica e sociologica sul turismo. Per ogni teorico, l'autore evidenzia l'originalità, i limiti e il contributo pratico nel definire le strategie dello sviluppo turistico. Il filo conduttore del libro consiste nell'esporre come è stato conciliata la riflessione teorica con il saper fare degli operatori nel risolvere problemi, migliorando processi, prodotti e attività. Un capitolo è dedicato alla gestione della conoscenza nelle Comunità di apprendimento (Coa) per avviare poi Comunità di pratica (Cop), orientate al turismo sostenibile. Infatti, l'autore mette a disposizione la sua esperienza di facilitatore e manager di supporto a enti locali e imprese. Infine, avanza la prospettiva del turismo creativo, inteso come attività liberale del marketing collaborativo territoriale tra imprenditori, manager aziendali e professionisti. I gruppi creativi delle reti e delle filiere alimentano il pensiero positivo dell'innovazione, in particolare nell'ospitalità made in Italy, per reinventare la specificità della destinazione network, attrarre e soddisfare vite mobili postmoderne e far spendere gioiosamente i loro soldi a favore delle imprese operanti nell'incoming.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.