Il tuo browser non supporta JavaScript!

Streghe, spettri, lupi mannari. L'«arte maledetta» in Europa tra Cinquecento e Seicento

novità
Streghe, spettri, lupi mannari. L'«arte maledetta» in Europa tra Cinquecento e Seicento
titolo Streghe, spettri, lupi mannari. L'«arte maledetta» in Europa tra Cinquecento e Seicento
autore
argomento Scienze Umane Antropologia
editore Rusconi Libri
formato Libro
pagine 224
pubblicazione 2020
ISBN 9788818036121
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
15,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Questo testo analizza in vari saggi i singoli aspetti del mondo delle streghe e al contempo le fonti che alimentavano la credenza nell'esistenza delle streghe. Il suo scopo è di presentare nei dettagli al lettore il paesaggio mentale delle persone che in quell'epoca credevano che alcuni esseri umani si riunissero nottetempo, adorassero il diavolo e fossero agenti del male nella storia. In questa ricostruzione emergono cose sorprendenti, come il fatto che pezzi importanti del mondo stregato sopravvivono ancora oggi e agiscono tra noi.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.