Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Parliamo degli stessi mondi? Visione orientale e occidentale a confronto

Parliamo degli stessi mondi? Visione orientale e occidentale a confronto
titolo Parliamo degli stessi mondi? Visione orientale e occidentale a confronto
Autori ,
Curatore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
Collana Religioni
Editore Jaca Book
Formato
libro Libro
Pagine 92
Pubblicazione 2019
ISBN 9788816415553
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Octavio Paz fu ambasciatore del Messico in India dal 1962 al 1968. Qui conobbe e strinse amicizia con Panikkar, come testimoniano lettere, riflessioni e appunti qui riportati. Nel libro si trova anche la trascrizione integrale di un incontro svoltosi alla televisione messicana nel 1982 sul tema «Oriente e Occidente», da cui scaturisce la forma diversa delle intelligenze dei due interlocutori, più erudita e intellettuale quella di Paz, più spirituale e propriamente religiosa quella di Panikkar. Tale aspetto riemerge nell'appassionata confessione dello scrittore contenuta in una lettera a Panikkar datata 1976, in cui descrive il proprio rapporto conflittuale con le due forme di temporalità che descrivono l'esperienza umana, quella lineare della storicità occidentale e quella circolare della spiritualità orientale, esemplificata dalla figura del sadhu. Il libro include infine un testo di Panikkar a commento del poema Vrindaban, che il poeta messicano aveva avuto modo di recitare all'amico catalano.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.