Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

L'India nell'era persiana. Dall'anno Mille ai Moghul

L'India nell'era persiana. Dall'anno Mille ai Moghul
titolo L'India nell'era persiana. Dall'anno Mille ai Moghul
Autore
Traduttori ,
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Saggi
Editore Hoepli
Formato
libro Libro
Pagine 512
Pubblicazione 2023
ISBN 9788836009268
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
28,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Protetto da mari e da imponenti catene di montagne, il subcontinente indiano potrebbe sembrare un mondo a sé quasi completo, con religioni, filosofie e sistemi sociali propri. Eppure, questa terra antichissima e le sue svariate società hanno interagito a lungo e intensamente con i popoli e con le culture dell'Est e del Sudest asiatico, dell'Europa, dell'Africa e in particolare dell'Asia centrale e dell'altopiano iranico. Richard M. Eaton racconta questa storia tracciando l'ascesa della cultura dei Sultanati persiani, un mondo transregionale multiforme, connesso al suo interno da una rete sempre più fitta ed esteso su gran parte dell'Asia. Introdotta nell'XI secolo in India da dinastie provenienti dall'Afghanistan orientale, questa cultura avrebbe assunto tratti sempre più autoctoni tra il XVI e il XVIII secolo grazie all'incontro tra l'universo indiano e quello persiano, che contribuì a dar vita al Sultanato di Delhi, all'impero Moghul e a una moltitudine di stati regionali. Questo processo a lungo termine di interazione culturale si riflette profondamente nelle lingue, nelle letterature, nelle religioni, nelle tradizioni, nelle forme di governo e nel modo di fare la guerra, nella scienza, nell'arte, nella musica, nell'architettura dell'Asia meridionale.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.