Il tuo browser non supporta JavaScript!

Popgiornalismo. Il caso Dagospia e la post-notizia

Popgiornalismo. Il caso Dagospia e la post-notizia
titolo Popgiornalismo. Il caso Dagospia e la post-notizia
autore
argomento Diritto, Economia e Politica Politica
collana Le Polene
editore Castelvecchi
formato Libro
pagine 72
pubblicazione 2019
ISBN 9788832826968
 

Scegli la libreria

11,50
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Con le continue trasformazioni dell'era digitale, diventa sempre più urgente mettere a punto dinamiche comunicative che sappiano muoversi con la stessa velocità con la quale viaggia la trasmissione dei dati e che, soprattutto, riescano a sviluppare capacità connettive in grado di ricomprendere un numero sempre maggiore di dati-fatti-informazioni. Partendo dal fenomeno giornalistico rappresentato da Dagospia - il sito di Roberto D'Agostino che ha saputo cogliere, sin dagli albori, le possibilità offerte dal mezzo digitale - il libro analizza i caratteri di una nuova forma giornalistica, il popgiornalismo. Al centro di questa recente declinazione informativa non c'è più la notizia ma la post-notizia, la necessità cioè di lavorare sulle connessioni e sugli effetti che ogni nuovo fatto, evento o dato determina. Da qui ne conseguono i tre tratti essenziali dell'approccio popgiornalistico: la "leggerezza" pesante dell'informazione, la conoscenza del quotidiano come opera aperta e la libera responsabilità del lettore.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.