Il tuo browser non supporta JavaScript!

E sempre le foreste

novità
E sempre le foreste
titolo E sempre le foreste
Autore
Traduttore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Collana Dal mondo
Editore E/O
Formato Libro
Pagine 279
Pubblicazione 2022
ISBN 9788833575124
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
19,50
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
La vita di Corentin non comincia tanto bene. Figlio indesiderato di una madre che appena può lo molla un po' a chiunque, trascorre la prima infanzia sballottato come un fagotto. La situazione sembra aggiustarsi quando la madre lo lascia davanti a casa della bisnonna e scappa. In campagna, con la vecchia Augustine, Corentin conosce finalmente la gioia, si fa degli amici, cresce sano in mezzo alla natura. Terminata la scuola, va in città a fare l'università e lì gli si apre un mondo nuovo. Poi quel mondo finisce. Quando succede, Corentin è in un sotterraneo della città a sbronzarsi con gli amici. Una fiammata improvvisa, gigantesca, devastante. Un calore inconcepibile, e tutto ciò che c'è di vivo sulla terra muore. Per Corentin comincia l'odissea della sopravvivenza, il viaggio per raggiungere casa della bisnonna attraverso un mondo devastato e disseminato di cadaveri, gli incontri con rarissimi sopravvissuti stravolti, la ricerca affannosa di cibo in un paesaggio carbonizzato dove la modernità non esiste più - niente più telefoni, elettricità, trasporti, ospedali - dove neanche la natura esiste più - niente animali, alberi, piante, insetti - dove l'acqua è contaminata, la pioggia è acida, le stagioni sono sballate e il pianeta è perennemente avvolto da una coltre di nubi che non lascia vedere il sole. Un avvertimento all'umanità di ciò che potrebbe succedere se continua a scherzare col clima.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.