Il tuo browser non supporta JavaScript!

La mente fenomenologica. Filosofia della mente e scienze cognitive

titolo La mente fenomenologica. Filosofia della mente e scienze cognitive
Autori ,
Traduttore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Saggi, 61
Editore Cortina raffaello
Formato Libro
Pagine 388
Pubblicazione 2009
ISBN 9788860302731
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
33,00
Che cosa intendiamo quando parliamo di coscienza? Quale rapporto c'è tra la coscienza delle cose che ci circondano e la coscienza che abbiamo di quella particolare cosa che noi siamo? Possiamo pensare ai nostri sé e alle nostre identità senza imbatterci nell'esperienza del tempo? E ancora: Che cosa significa percepire? Che cosa è un'azione? Che effetto fa essere un cervello in una vasca? Ed essere una mente in un corpo? Come riusciamo a comprendere gli altri, le loro azioni e le loro emozioni? È una capacità che condividiamo con gli altri animali? Oppure è qualcosa che ci rende davvero speciali? Sono solo alcune delle domande cui Shaun Gallagher e Dan Zahavi cercano di dare risposta in questo volume, facendo propri il metodo e lo stile di indagine della fenomenologia. Non si tratta semplicemente di un omaggio a una grande tradizione di pensiero che ha visto tra i suoi protagonisti autori come Edmund Husserl, Martin Heidegger, Maurice Merleau-Ponty e Jean-Paul Sartre. Piuttosto, è un viaggio dentro la mente fenomenologica, che mostra come essa consenta di rispondere alle sfide delle neuroscienze cognitive, meglio forse di altre celebrate filosofie della mente - a patto che non tema di contaminare il rigore dell'analisi con i dati della ricerca empirica.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.