Il tuo browser non supporta JavaScript!

Nel segno di Erasmo. Philologia perennis e identità culturale europea

Nel segno di Erasmo. Philologia perennis e identità culturale europea
titolo Nel segno di Erasmo. Philologia perennis e identità culturale europea
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Biblioteca Di Cultura Europea
Editore La scuola di Pitagora
Formato Libro
Pagine 178
Pubblicazione 2014
ISBN 9788865423219
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
19,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
A conclusione della sua Gedenkschrift su Rudolf Pfeiffer J. Latacz rammenta l'indole mite e pacata del filologo di Augusta: egli non fu né una personalità turbolenta e combattiva come Wilamowitz né uno spirito ipersensibile come K. Reinhardt, ma piuttosto uno di quegli 'àndres agatòi' che incarnano nell'accezione greca del termine la giusta misura e costituiscono i veri e propri custodi e garanti della philologia perennis. In questo senso si comprende il suo ricorso ad Erasmo, nume tutelare, guida spirituale e antidoto perenne alla barbarie di ieri, di oggi e di domani. È lui il simbolo di una filologia concepita come un sinolo di sentimento religioso, umanesimo e scienza critica che permane attraverso un "untergründig fliessende Strom der kulturellen Einheit europäischer Geschichte", di cui Pfeiffer è storicamente consapevole, che va dall'età di Callimaco, il primo Kulturbewahrer, al circolo degli Scipioni, poi fino alla Spätantike ed al Medioevo cristiano, quindi al Rinascimento e di lì al mondo moderno e contemporaneo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.