Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il dramma della vita di Platone. Testo russo a fronte

Il dramma della vita di Platone. Testo russo a fronte
titolo Il dramma della vita di Platone. Testo russo a fronte
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Il pensiero occidentale
Editore Bompiani
Formato Libro
Pagine 411
Pubblicazione 2010
ISBN 9788845265525
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
23,00
Vladimir Sergeevic Solov'èv (1853-1900), visionario profeta del dialogo e tenero amante della Sapienza Divina, scrisse "Il dramma della vita di Platone" nel 1898, lo stesso anno del secondo viaggio in Egitto allorquando cominciarono i primi segni di cedimento fisico dovuti al troppo lavoro. In 29 paragrafi Solov'èv analizza - facendo precedere il tutto da una lunga introduzione su come intendere il concetto di "dramma" nel pensiero greco a partire dai pre-socratici - il legame tra la teoria dell'amore di Platone (o meglio: la sua "crisi erotica", proprio come la definisce Solov'èv) e il consequenziale mutamento della sua visione del mondo. L'autore si chiede quale sia la svolta (e "quando", oltre al "come", precisamente, si sia consumata) che induce Platone - fino a quel momento pensatore del "non essente", fondatore del "pensare" metafisico e delle questioni gnoseologiche astrattamente interpretate - a dedicare le sue migliori opere all'amore.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.