Il tuo browser non supporta JavaScript!

Come frantumi di mondi. Teoria della prosa e logica delle emozioni in Gadda

novità
Come frantumi di mondi. Teoria della prosa e logica delle emozioni in Gadda
titolo Come frantumi di mondi. Teoria della prosa e logica delle emozioni in Gadda
autore
argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
collana QUODLIBET STUDIO. LETTERE
editore Quodlibet
formato Libro
pagine 208
pubblicazione 2019
ISBN 9788822903655
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Carlo Emilio Gadda, uno dei più grandi narratori del Novecento, è ancora ai margini del canone scolastico per via della sua complessità: il lettore che si avvicini per la prima volta all'opera gaddiana rischia di essere scoraggiato dalla densa stratificazione di problemi linguistici, filologici e logici posti da una compagine testuale così intricata da poter apparire illeggibile. "Come frantumi di mondi" è un libro sulla costruzione narrativa di Gadda, che prova a trattare Gadda come una sineddoche per interrogarsi sulla dialettica fra logica del mondo e racconto letterario. Vi si affrontano questioni di teoria della letteratura e di logica dell'interiorità lungo due linee di indagine diverse: quella psicologico-psicoanalitica, condotta sulla scia di Freud e Matte Blanco; e quella filosofico-scientifica, esplorata nei suoi legami con il pensiero di Leibniz, Spinoza e Kant, ma anche di Einstein, Heisenberg e Pauli. L'impostazione teorica di Come frantumi di mondi rispecchia, così, la cultura gaddiana, articolandosi attorno a tre coppie antinomiche che ritornano in tutti i capitoli: matematica ed emozioni; logica e caos; convenzioni letterarie e vissuto.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.