Il tuo browser non supporta JavaScript!

Fenomenologia dell'educazione e della formazione

Fenomenologia dell'educazione e della formazione
titolo Fenomenologia dell'educazione e della formazione
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Saggi
Editore La scuola
Formato Libro
Pagine 297
Pubblicazione 2015
ISBN 9788835040330
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
19,50
 
È possibile una fenomenologia che rilegga e interpreti i temi dell'educazione (anche scolastica) indicando i principi generali della cura dei legami sociali, delle relazioni di cura e della narrazione? Il centro del libro è rappresentato dalla necessità di partire dall'esperienza effettiva, da come il mondo viene esperito dalle persone, poiché ogni formazione deve prendere le mosse da un precedente stato di non formazione. Nella varietà delle loro declinazioni, la formazione e l'educazione consistono nell'aprire la persona al possibile, e questo diventa anche il criterio per distinguere tra ciò che forma e ciò che deforma. In questa direzione il testo delinea, da un punto di vista fenomenologico, la distinzione tra persona e psiche, la struttura e il ruolo delle emozioni, i caratteri dell'esperienza dell'altro e i rapporti tra educazione, formazione e tradizione, in quanto temporalità che lega tra loro le generazioni.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.