Il tuo browser non supporta JavaScript!

La ballata del carcere di Reading

La ballata del carcere di Reading
titolo La ballata del carcere di Reading
sottotitolo Testo inglese a fronte
autore
argomento Letteratura e Arte Poesia
collana Poesia
editore BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
formato Libro
pagine 85
pubblicazione 2013
ISBN 9788817054973
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
9,00
 
È il 20 novembre 1895 quando Oscar Wilde, condannato a due anni di lavori forzati per sodomia, viene trasferito nel carcere di Reading, tra gli insulti e gli sputi della gente assiepata sul ciglio della strada. Il grande mito del dandy sembra crollare, così, sotto gli occhi dei suoi ammiratori e dei suoi detrattori. Ma quella detenzione, umiliante e dolorosa, sarà occasione per la stesura di un'opera straordinaria e inaspettata: "La ballata del carcere di Reading", il tragico racconto dell'esecuzione capitale di un detenuto omicida, uno splendido atto d'accusa contro ogni violenza. E cosi che, ancora una volta, la "messa in scena" dei funesti protagonisti del dramma - il condannato a morte, il cappellano, il medico, il boia e soprattutto i testimoni, gli ammutoliti detenuti - rivela la sorprendente capacità di Wilde di oltrepassare il proprio mito.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.