Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La Russia dopo Putin

La Russia dopo Putin
titolo La Russia dopo Putin
Autore
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Collana Nodi
Editore Castelvecchi
Formato
libro Libro
Pagine 160
Pubblicazione 2023
ISBN 9788868268428
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
17,50
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Vladimir Putin è lo stratega geniale che molti dipingono o un burocrate che si è ritrovato al vertice di uno dei più importanti Stati del mondo? Come ha fatto a blandire larga parte della popolazione? Quale futuro si prospetta in Russia dopo di lui? Dopo l'inizio della guerra in Ucraina, i mass media occidentali sono caduti nella falsa rappresentazione di un Putin forte, capace di mantenere un altissimo livello di sostegno popolare; ma questa percezione è ormai finita in frantumi. Le controffensive ucraine e la perdita delle pur modeste conquiste russe hanno rimesso in discussione le poche certezze del Cremlino e la fiducia dell'opinione pubblica. I primi effetti: un'ondata migratoria che si era registrata solo dopo la Rivoluzione nel 1921 e la caduta dell'Urss nel 1991, e la fulminea ascesa (e caduta) di Evgenij Prigozin. In questa nuova edizione aggiornata agli eventi dell'ultimo anno, Yurii Colombo racconta lo scontro tra Russia e Occidente partendo dalla guerra in Ucraina per comprendere dinamiche e influenze più profonde: le differenze ineliminabili sul piano culturale, le cause storiche dell'era sovietica, e naturalmente la parabola del putinismo. Prefazione di Toni Negri.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.