Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Cinema e fascismo

Cinema e fascismo
Titolo Cinema e fascismo
Sottotitolo Film, modelli, immaginari
Autore
Argomento Scienze Umane Comunicazione
Collana Saggi
Editore Marsilio
Formato
libro Libro
Pubblicazione 2004
ISBN 9788831780636
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
25,00
Il volume indaga il contraddittorio rapporto tra intellettuali, cineasti e fascismo nella fase "matura" del regime, nei "favolosi" anni trenta e poi nel periodo della crisi definitiva. Disegna una mappa del dibattito sul cinema anni trenta-quaranta e affronta con angolazioni inedite aspetti come quello delle riviste culturali, dei modelli sottesi dall'immaginario collettivo, dello stile e della messa in scena di autori-simbolo del film italiano come Blasetti. Il libro dà voce ai protagonisti offrendo un esempio di commistione tra storia basata su fonti scritte o visive e storia orale. L'autore opera un montaggio immaginario di culture diverse, creando ponti e associazioni logiche tra Italia e America, tra Cinecittà e Hollywood, tra Roma e Mosca.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.