Il tuo browser non supporta JavaScript!

Considerazioni politicamente scorrette sulla violenza metropolitana

Considerazioni politicamente scorrette sulla violenza metropolitana
titolo Considerazioni politicamente scorrette sulla violenza metropolitana
Autore
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Collana Vicino/lontano
Editore Forum Edizioni
Formato Libro
Pagine 80
Pubblicazione 2007
ISBN 9788884203939
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
9,00
Le considerazioni su alcuni degli avvenimenti che hanno avuto maggiore eco sulla stampa mondiale negli ultimi anni - come l'uragano Katrina a New Orleans e le sommosse popolari nella banlieue parigina - sono il punto di partenza per una riflessione di più ampio respiro intorno ad un problema che s'impone per la sua urgenza e importanza: l'emergere della violenza nella nostra società 'post-storica'. Si tratta di un tipo di violenza del tutto nuova, priva di qualsiasi afflato utopico o progetto rivoluzionario, una violenza 'irrazionale' e impotente, come un'esplosione di follia. Secondo l'autore sono proprio le democrazie occidentali, con i loro sistemi di valori 'universali' e i loro dispositivi di controllo a esserne la causa diretta, dal momento che impediscono di fatto qualsiasi processo di soggettivazione al di fuori delle proprie regole. È dunque ipocrita condannare semplicemente la violenza: è molto più costruttivo interrogarci seriamente su quale ruolo le riserviamo oggi, anche se ufficialmente le neghiamo diritto di cittadinanza nel nostro ordinamento sociale.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento