Il tuo browser non supporta JavaScript!

Bompiani: I grandi tascabili

Trieste

di Dasa Drndic

editore: Bompiani

pagine: 443

Haya Tedeschi è a Gorizia, sola e circondata da una cesta di fotografie e ritagli di giornali
15,00

La sposa

di Mauro Covacich

editore: Bompiani

pagine: 185

Due sconosciuti in attesa di sparare durante un safari umano. Un'artista vestita da sposa che attraversa l'Europa in autostop. Un giovane sacerdote, ignaro del suo futuro di papa, in un drammatico corpo a corpo con il desiderio. Gli attentati compiuti nei supermercati da un tranquillo padre di famiglia con la passione per gli esplosivi. Le peripezie di un cuore espiantato, in corsa verso la seconda vita. Un uomo deciso a condividere la casa con un branco di lupi. Fatti realmente accaduti che si fondono a invenzioni folgoranti e brevi digressioni autobiografiche, come la lezione di frisbee al nipotino, nella quale affiora la dolente sterilità di un'intera generazione che ha rinunciato ai figli per le proprie ambizioni personali. "La sposa" è un unico flusso di pensieri sul presente, lo stesso che da molti anni caratterizza la scrittura di Mauro Covacich e che trova in "Anomalie" (1998) la sua iniziale scaturigine. Diciassette storie colme di bruciante amore per la vita, scaturite dai recessi di una normalità spesso, a ben vedere, fenomenale.
10,00

Divorati

di Cronenberg David

editore: Bompiani

pagine: 343

Nomadi freelance ossessionati dalla tecnologia, Nathan e Naomi sono una coppia di fotogiornalisti alla costante ricerca di arg
14,00

Diario in pubblico

di Elio Vittorini

editore: Bompiani

pagine: 590

"Diario in pubblico", autobiografia e insieme romanzo militante, mostra "gli argomenti agitazione culturale in Italia" attraverso la vivacità intellettuale di un grande protagonista del Novecento. Questa edizione ricompone i vari Frammenti della storia editoriale del Diario pubblicati sotto l'egida di Italo Calvino. Si completa così un grande affresco letterario che comprende autori italiani come Gadda e Montale, i maestri stranieri come Defoe e Melville, l'impegno antifascista, la letteratura americana di Faulkner ed Eliot, l'impegno editoriale e civile del dopoguerra.
16,00

Calende greche

di Bufalino Gesualdo

editore: Bompiani

pagine: LV-231

Calende greche si dice di giorni che non verranno mai
11,00

Diario. Vol. 1: 1931-1934.

1931-1934

di Nin Anais

editore: Bompiani

pagine: VIII-496

Questo volume, il primo di una serie progettata, inizia nel 1931, nell'epoca in cui Anaïs Nin sta per pubblicare il suo primo
14,00

Diario. Vol. 2: 1934-1939.

1934-1939

di Nin Anais

editore: Bompiani

pagine: VIII-

Questo secondo volume del diario di Anais Nin comincia con l'arrivo a New York, dove Otto Rank l'ha chiamata per aiutarlo nel
13,00

Diario. Vol. 3: 1939-1944.

1939-1944

di Nin Anais

editore: Bompiani

pagine: VIII-452

Per Anaïs Nin saranno anni difficili, questi primi anni Quaranta a New York, anni di frustrazione e di isolamento, ma anche di
13,00

Diario. Vol. 4: 1944-1947.

1944-1947

di Nin Anais

editore: Bompiani

pagine: VIII-305

1944: sono anni, ormai, che Anaïs Nin vive a New York, eppure la costante di estraneità e disagio è sempre viva in lei
13,00

Diario. Vol. 5: 1947-1955.

1947-1955

di Nin Anais

editore: Bompiani

pagine: VIII-401

Inverno 1947: Anaïs Nin è in Messico e si sente invasa di gioia, in armonia con la natura e con "il ritmo dei nativi"
13,00

Diario. Vol. 6: 1955-1966.

1955-1966

di Nin Anais

editore: Bompiani

pagine: VIII-600

Si ritrova "nel presente" e vuole trasmettere agli altri il frutto di anni di esperienza come donna e come scrittrice: la feli
13,00

Si spengono le luci

di McInerney Jay

editore: Bompiani

pagine: 396

Al centro del romanzo una coppia: Russell "Crash" Calloway, un editor brillante e ambizioso, ma insoddisfatto della propria vi
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.