Il tuo browser non supporta JavaScript!

BUR Biblioteca Univ. Rizzoli: Classici

Orzowei

di Alberto Manzi

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 259

Fin da quando è stato trovato nella foresta, Orzowei è vissuto ai margini, bianco fra i neri
9,90

Il novellino

di Anonimo

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 216

Un palcoscenico senza limiti di spazio e tempo, sul quale si muovono personaggi di matrice e provenienza eterogenea, uomini illustri e mitizzati dell'antichità, della Bibbia, della mitologia e della storia recente, e individui medi, storicamente identificati, oltre che popolani. Tutti portano in scena la realtà nei suoi molteplici aspetti. II Novellino si presenta come un piccolo laboratorio di scrittura medievale in cui si fondono armonicamente tradizione e innovazione, riscrittura e rielaborazione. Questa edizione associa al testo criticamente accertato una ricca antologia di letture e si giova delle più recenti acquisizioni scientifiche che, gettando nuova luce sulla storia del testo, assicurano al Novellino, importante antecedente della novella decameroniana, un posto di rilievo nella cultura occidentale.
9,00

Dialogo sopra i due massimi sistemi del mondo

di Galileo Galilei

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 907

"Quest'opera difende insieme i diritti della scienza e della cultura, esige libertà per lo scienziato e per l'uomo di cultura
11,50

Melodrammi e canzonette

di Pietro Metastasio

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 778

Metastasio (1698-1782), il più celebrato poeta italiano del suo tempo, visse alla Corte di Vienna come poeta cesareo. La sua produzione letteraria, che include versi, canzonette e melodrammi, ebbe vastissima diffusione europea, e una lunga influenza sulla tradizione poetica successiva. Il volume raccoglie un'antologia esaustiva del poeta italiano.
13,00

Memoriale di Sant'Elena

di Emmanuel de Las Cases

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 1786

Non è solo Julien Sorel, il protagonista de Il "Rosso e il Nero", a scorrere avidamente e segretamente le pagine del "Memorial
25,00

I libri dei profeti. Isaia, Geremia, Ezechiele, Daniele. Testo ebraico a fronte

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 1094

Attorno alla profezia da sempre si è consumato un equivoco, registrato anche a livello lessicale
15,00

Lirici europei del Cinquecento. Ripensando la poesia del Petrarca

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 1371

Da Bembo a Torquato Tasso, dalle poetesse alle varie forme di classicismo, dall'Accademia fiorentina al gruppo napoletano
22,00

Paul e Virginie. Testo francese a fronte

di Jacques-Henri Bernardin de Saint-Pierre

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 354

Il romanzo che fu il manifesto di una generazione di giovani che si riconosceva nell'elogio della Natura di Rousseau e credeva
12,00

L'adolescente

di Fëdor Dostoevskij

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 750

Un figlio illegittimo e sensibile (Arkadij Dolgorukij), un padre indifferente e libertino (Versilov), un'educazione opprimente
12,00

Carmina Burana. Testo latino e altotedesco a fronte. Vol. 1: Canti morali e satirici.

Canti morali e satirici

 

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 1398

I "Carmina Burana" (una raccolta di circa 250 componimenti poetici rinvenuti in un codice risalente al XIII secolo) costituisc
20,00

Il cugino Pons

di Honoré de Balzac

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 433

È la storia di un musicista dilettante e da strapazzo, ignorato dai parenti e con un solo amico del cuore. Pons ha la passione - pur senza capirne nulla per l'arte, e così con i suoi risparmi acquista a casaccio una serie di quadri e opere d'arte che alla fine si riveleranno di altissimo valore. In questo modo i parenti riscopriranno "il carissimo Cugino Pons" che cominceranno a circondare di mille attenzioni con l'unico scopo di farsi lasciare in eredità quella preziosissima collezione d'arte. Ma sarà Pons a beffarli lasciando all'unico amico che ha avuto in vita - anche lui dimenticato da tutti - i suoi beni. E sarà il nuovo erede, il poveraccio divenuto ricco all'improvviso, a scoprire di essere circondato da parenti che lo amano.
10,50

Viaggio in Italia

di Michel de Montaigne

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 544

Il diario che quasi quotidianamente Michel de Montaigne scrisse dal 5 settembre 1580 al 30 novembre 1581 nel corso del lungo v
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.