Il tuo browser non supporta JavaScript!

Dedalo: LIBELLI VECCHI E NUOVI

L'ultimo Dio. Internet, il mercato e la religione stanno costruendo una società post-umana

di Paolo Ercolani

editore: Dedalo

pagine: 236

Perché si è arrivati all'11 settembre? Qual è l'origine del crollo improvviso dell'economia internazionale? In cosa consiste oggi il ruolo delle religioni? Internet è un mezzo, oppure noi ne siamo gli schiavi inconsapevoli? La nostra è l'epoca in cui siamo informati su tutto ma non sappiamo nulla, incontriamo virtualmente milioni di persone ma siamo chiusi nella realtà di uno schermo piatto, ci crediamo onnipotenti proprio mentre cerchiamo disperatamente un nuovo Dio. Forse l'ultimo, prima che accada "il Terribile", l'eclissi totale della dimensione umana del vivere. Prefazione di Umberto Galimberti.
16,00

La comoda menzogna. Il dibattito sulla crisi globale

di La Torre Giovanni

editore: Dedalo

pagine: 176

Non si tratta dell'ennesimo libro sulla crisi, bensì del primo che esamina il "dibattito sulla crisi" fra i diversi economisti
16,00

Omofobia. Storia e critica di un pregiudizio

di Daniel Borrillo

editore: Dedalo

pagine: 161

L'omofobia, per dirla con Foucault, è un dispositivo e, come tale, viene sottoposta da Borrillo a un incessante lavoro critico che convoca non solo il diritto ma, al tempo stesso, l'intero spettro delle scienze umane: antropologia, filosofia, storia delle religioni, psicoanalisi. È solo a questa condizione, in effetti, che diventa possibile procedere a una vera e propria decostruzione dell'atteggiamento omofobo. Attraverso le quattro grandi sezioni in cui si articola il testo, l'autore interroga l'odio dell'omosessuale come fenomeno che attraversa e struttura una gran parte della nostra storia e dei nostri comportamenti quotidiani; l'omofobia si situa, al tempo stesso, sul piano dell'irriflesso e del simbolico, dell'habitus e dell'immaginario: in altre parole, di quell'ideologia dominante che Daniel Borrillo mette radicalmente in questione.
16,00

La religione nella democrazia

di Gauchet Marcel

editore: Dedalo

pagine: 160

Nel pensiero di Marcel Gauchet la riflessione sulla religione ha sempre avuto come sfondo l'analisi politica
16,00

Gli sguardi dell'illuminista. Politica e ragione nell'età dei lumi

di Condorcet Jean-Antoine

editore: Dedalo

pagine: 259

Il volume raccoglie, per la prima volta in italiano, i principali saggi di un grande pensatore e teorico della ragione, protag
17,00

L'Europa verso il suicidio? Senza unione federale il destino degli europei è segnato

di Giulio Ercolessi

editore: Dedalo

pagine: 235

La dimensione europea determina ormai la nostra vita civile non meno di quella nazionale. Solo attraverso una vera unione federale noi europei potremo ancora contare qualcosa nel mondo globale e non essere interamente oggetto di decisioni altrui. Solo così anche l'Italia, per quanto pessimamente governata, potrà forse sfuggire alla bancarotta civile ed economica. Come europei cominciamo a essere riconosciuti dagli altri abitanti del mondo, eppure l'Europa non è divenuta un elemento decisivo della nostra identità civile. Il "deficit democratico" dell'Europa intergovernativa, le sue ricorrenti paralisi decisionali, il carattere astruso e privo di un comprensibile filo logico dei suoi trattati ne fanno il capro espiatorio di un populismo demagogico e autolesionista. Il senso comune riconosce all'integrazione europea la sola virtù, ritenuta ormai quasi una banalità, di aver fatto convivere e collaborare in pace e prosperità paesi e popoli che non avrebbero assolutamente nulla in comune. Ma la costruzione europea non può essere una confederazione fra alieni o una piccola Onu. Costringe invece a ripensare che cosa costituisca nel mondo globale la soggettività politica, fino a ieri impersonata dagli Stati-nazione.
17,00

Il purgatorio dei laici. Critica del neoclericalismo

di Bonetti Paolo

editore: Dedalo

pagine: 224

Un libro di battaglia, di polemica e di satira contro l'avanzata dei nuovi farisei, di coloro che vorrebbero far tornare l'Ita
16,00

L'antro delle ninfe

editore: Dedalo

pagine: 107

L'immaginario relativo alla sessualità, come lo conosciamo attualmente, si è codificato nel tempo sulla base di modelli e di m
16,00

Un mondo disincantato? Tra laicismo e riflusso clericale

di Gauchet Marcel

editore: Dedalo

pagine: 241

Il libro raccoglie una serie di saggi e interviste nelle quali Gauchet torna sulla tesi centrale de "Il disincanto del mondo"
17,00

La quarta via. Una sinistra vera dopo la catastrofe

di Pellizzetti Pierfranco

editore: Dedalo

pagine: 242

Per la Sinistra, contro "questa" Sinistra, perché la catastrofe economica, sociale e morale delle politiche liberiste e della
17,00

Un ateo liberale. Religione, politica, società

di Tocqueville Alexis de

editore: Dedalo

pagine: 346

Il volume raccoglie - per la prima volta in italiano - la summa degli scritti di Tocqueville sulle religioni, con particolare
20,00

Libertà di gusto e d'opinione. Un altro liberalismo per la vita quotidiana

di Bentham Jeremy

editore: Dedalo

pagine: 352

Quattro pamphlet liberali, quattro proposte di libertà nella nostra vita quotidiana
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.