Il tuo browser non supporta JavaScript!

Egea

68,00

Venti anni di M&A. Fusioni e acquisizioni in Italia dal 1988 al 2010

editore: Egea

pagine: 379

Vent'anni di fusioni e acquisizioni offrono uno spaccato importante per leggere "in filigrana" le principali direttrici dello sviluppo industriale del nostro paese. Partendo dai dati raccolti da KPMG, il volume vuole fornire un quadro d'insieme e una serie di spunti di riflessione su alcuni dei principali filoni del mercato M&A italiano. Internazionalizzazioni, privatizzazioni, processi di consolidamento settoriale, private equity sono analizzati sia sotto il profilo statistico sia con approfondimenti tematici. Il volume raccoglie anche il punto di vista di alcuni protagonisti del mercato M&A per fornire il racconto di questi processi "in presa diretta". In una fase in cui il tema della dimensione "ottimale" d'impresa rimane strategico e il dibattito sul rapporto tra finanza ed economia reale è al centro dell'agenda, il volume mostra una semplice realtà: tra le aziende italiane più competitive, ci sono proprio quelle che hanno scelto l'M&A come "acceleratore" della crescita. In un paese composto prevalentemente di PMI e di fronte ad uno dei "grandi tornanti della storia", questa semplice presa di coscienza può avere implicazioni profonde per il futuro del capitalismo nazionale.
42,00

Team leadership. Idee e azioni tra sport e management

editore: Egea

pagine: 323

Cosa possono imparare i manager dagli allenatori di squadre sportive? E cosa possono imparare gli allenatori dai manager? Gli autori illustrano affinità e differenze fra sport e impresa, riassumono teorie e modelli sulla leadership, e individuano i comportamenti dei team leader capaci di influenzare la performance di una squadra. Propongono un'interpretazione innovativa sul ruolo degli allenatori nei club sportivi professionistici, evidenziandone un profilo di coach e uno di manager, e sviluppano un modello originale, applicabile a contesti organizzativi di diversa complessità, che interpreta la team leadership come credibilità costruita a quattro livelli interdipendenti: motivazione individuale, spirito di squadra, sincronizzazione organizzativa e reputazione nell'ambiente. Il libro contiene interviste a 18 allenatori professionisti, ciascuno protagonista di una storia personale straordinaria, unica e ricca di suggestioni. Inoltre, episodi e aneddoti citati da oltre 50 allenatori rappresentano un potente bagaglio di esperienze concrete, di segreti e "trucchi del mestiere" messi a disposizione di allenatori e manager.
26,00

Manuale di finanza per le aziende e le amministrazioni pubbliche

editore: Egea

pagine: 268

Nel corso degli ultimi anni le strategie, le modalità e gli strumenti di gestione finanziaria delle amministrazioni pubbliche italiane si sono profondamente modificati, per effetto della brusca riduzione dei trasferimenti centrali e dei vincoli imposti dal rispetto del Patto di Stabilità. Il libro analizza i principali temi legati alla gestione della funzione finanza nelle amministrazioni pubbliche, con particolare riferimento agli enti locali. Dopo una prima panoramica della funzione finanza nell'azienda pubblica, si analizzano: le evoluzioni del Patto di Stabilità Interno; gli strumenti di finanziamento per gli investimenti (quelli tradizionali e quelli più strutturati, con l'impiego di capitali privati attraverso le Public Private Partnership); gli strumenti per la gestione attiva del debito con particolare riferimento agli strumenti derivati e quelli per la valorizzazione del patrimonio immobiliare; infine, le modalità per una gestione strategica dei finanziamenti comunitari. Il manuale propone, poi, un sistema articolato di valutazioni finanziarie a supporto delle scelte di fattibilità, finanziabilità, convenienza e sostenibilità degli investimenti.
30,00

La legge è uguale anche sul web

Dietro le quinte del caso Google-Vividown

editore: Egea

pagine: 168

Il libro ripercorre tutte le fasi del processo che ha visto tre dirigenti di Google Italy condannati dal Tribunale di Milano a
20,00

Governo strategico dell'assetto competitivo

di Andrea Beretta Zanoni

editore: Egea

pagine: 220

In un contesto competitivo caratterizzato da incertezza e complessità, i processi decisionali di tipo strategico sono uno strumento necessario e imprescindibile per la sopravvivenza e lo sviluppo delle imprese. L'ottimizzazione dell'assetto competitivo, inteso come quell'insieme di risorse, scelte e risultati che caratterizzano, in ogni istante, la vita dell'impresa è, oggi più che mai, un elemento cruciale nel governo della dimensione competitiva dell'impresa. Il Governo strategico dell'assetto competitivo affronta in maniera approfondita e innovativa gli aspetti teorici e analitici legati alla definizione, valutazione e ottimizzazione dell'assetto competitivo delle imprese e le sue fondamentali implicazioni economico-finanziarie. Partendo dalla descrizione delle origini e del significato della strategia aziendale, il libro affronta le variabili chiave dell'assetto competitivo (bisogni, posizionamento, fattori critici, spazi competitivi, redditività, rischio ecc.), definendo percorsi e modelli di analisi innovativi nel panorama della Strategia aziendale. Accostando a una prospettiva teorica una prospettiva analitica, il libro si rivolge a un ampio ventaglio di destinatari sia del mondo accademico sia professionale.
18,00

Corporate entrepreneurship. Stimolare l'imprenditorialità all'interno delle aziende complesse

di Antonello Garzoni

editore: Egea

pagine: 198

Come sviluppare processi di innovazione nelle imprese complesse? Quali condizioni di contesto strategico e di architettura organizzativa favoriscono lo sviluppo di imprenditorialità diffusa? Come trasformare un'azienda burocratica in un'organizzazioneimprenditoriale? Come impostare una corporate entrepreneurship strategy? Questo lavoro propone un modello di sviluppo dei comportamenti imprenditoriali nelle imprese di maggiori dimensioni o che operano in ambienti altamente dinamici. A tal fine, dopo un'approfondita rassegna della letteratura rilevante sul tema, sono chiarite le modalità di disegno organizzativo e di impostazione di efficaci sistemi di controllo atti a generare e gestire la tensione all'innovazione. Il lavoro si completa con una serie di esempi tratti da esperienze formative e professionali rivolte alla realizzazione di action workout, eventi della durata di qualche giorno nei quali coinvolgere il personale e ottenere proposte operative per rispondere alla sfide che il mercato oggi impone.
24,00

Finanziamento immobiliare. Finanziamenti strutturati, leasing, mezzanine e NPL

editore: Egea

pagine: 430

L'investimento immobiliare si caratterizza per un elevato assorbimento di capitale, per cui oltre alla valutazione della convenienza economica diventa fondamentale definire anche la corretta modalità di strutturazione del finanziamento. Nel libro sono trattate le tematiche giuridiche ed economiche, oltre ai modelli di analisi di sostenibilità finanziaria, per presentare l'operazione a potenziali soggetti finanziatori. L'opera fornisce una visione completa degli strumenti e delle tecniche di finanziamento delle operazioni immobiliari e tratta con particolare approfondimento i finanziamenti strutturati e le garanzie, il leasing e le forme ibride di preferred equitye mezzanino, nonché le tematiche relative alla ristrutturazione e alla rinegoziazione dei finanziamenti e i non performing loan.
38,00

Hard e soft intangibles di mercato. Criteri di valutazione

di Angelo Renoldi

editore: Egea

pagine: 212

In un contesto economico tendente alla globalizzazione, la ricerca del vantaggio competitivo fa assegnamento necessariamente sulla leva strategica degli intangibili, nei differenti ambiti che li caratterizzano, segnatamente la creazione-gestione, la misurazione dell'impatto sulla performance aziendale, la valutazione economica e, non ultima, la tutela. Il lavoro si focalizza sugli intangibili di mercato, nelle due manifestazioni hard e soft, inquadrandone i caratteri qualificanti, i criteri di valutazione economica più avanzati (quali le opzioni reali) e le metodologie di stima del danno economico da contraffazione del marchio. Il testo abbina al rigore metodologico il riferimento a talune esemplificazioni e si rivolge a studenti universitari di corsi specialistici delle Facoltà di Economia e di Giurisprudenza, a manager di imprese intangible-intensive nonché a operatori professionali in campo economico (consulenti aziendali, dottori commercialisti) e in campo giuridico (avvocati, magistrati).
28,00

Passaggio al futuro

Oltre la crisi attraverso la crisi

di Vitale Marco

editore: Egea

Fragile stabilità è l'espressione con la quale gli organismi economici più qualificati descrivono la fase in cui si trova l'ec
22,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.