Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Mondadori bruno

Siamo spiacenti. Controstoria dell'editoria italiana attraverso i rifiuti dal 1925 ad oggi

di Gian Carlo Ferretti

editore: Mondadori bruno

pagine: 233

Una storia dei rifiuti editoriali in Italia che integra, corregge o contraddice la storia dei libri pubblicati
23,00

Progetto Milano

Idee e proposte per la città di domani

editore: Mondadori bruno

Approfondendo la riflessione avviata alcuni anni fa dal libro "Milano, nodo della rete globale" il volume si interroga sul pre
25,00

Economia e ambiente in Italia dall'Unità a oggi

editore: Mondadori bruno

pagine: 214

Il volume analizza la trasformazione che il rapporto tra economia e ambiente ha conosciuto nel corso dell'intero arco di vita
15,00

Milano produttiva 2012

editore: Mondadori bruno

pagine: 146

"Non basta galleggiare o resistere
15,00

L'arretratezza del Mezzogiorno. Le idee, l'economia, la storia

editore: Mondadori bruno

pagine: 318

Il volume sfata i miti del Mezzogiorno prospero, e individua i tre fattori fondamentali che hanno impedito finora al Sud di ac
24,00

Etica e genetica

Storia, concetti, pratiche

editore: Mondadori bruno

L'avvento della genetica e delle sue applicazioni è forse la rivoluzione medica e sociale più profonda lasciataci in eredità d
24,40

Il bene del paziente e le sue metamorfosi nell'etica biomedica

di Francesca Marin

editore: Mondadori bruno

pagine: 164

Analizzare la nozione di bene del paziente significa soffermarsi su un concetto cardine della pratica medica: nell'esercizio della propria professione il medico è infatti chiamato ad agire nel miglior interesse del malato, astenendosi dall'arrecargli danno o ingiustizia. Al tempo stesso, tale approfondimento apre un ventaglio di riflessioni sull'uomo e sulla sua costitutiva finitezza, perché il tema della vulnerabilità umana emerge a chiari caratteri proprio nel momento in cui egli si ammala e diviene paziente. Intrecciando queste due linee di ricerca e collocandole nella cornice dell'esperienza etica, il testo propone un'analisi terminologica, storico-concettuale e normativa della beneficenza in ambito clinico, con l'obiettivo di offrire una lettura della stessa che eviti di porla in contrapposizione all'autonomia. A tal proposito, l'autrice riprende il modello normativo della beneficenza-nella-fiducia elaborato da E.D. Pellegrino e D.C. Thomasma e mostra come questo paradigma riesca sia a dialogare con la realtà medica contemporanea sia a volgere lo sguardo all'avvenire, fornendo spunti di riflessione dinanzi alle sfide poste dal potenziamento genetico.
16,00

Scacchi e scimpanzé. Matematica per giocatori razionali

di Roberto Lucchetti

editore: Mondadori bruno

pagine: 150

Che cosa hanno in comune problemi come: spartire i costi di una risorsa condivisa, vincere alla morra, classificare i geni responsabili di una malattia, valutare la forza di un partito all'interno di una coalizione, capire se in un mercato le imprese colludono aggirando la legge, stabilire qual è il modo ottimale di tirare un rigore, organizzare in maniera efficiente uno scambio di donatori per persone che necessitino di trapianto di rene? Tutti presentano la caratteristica di considerare agenti che interagiscono tra loro, e la matematica che formalizza tali situazioni e trova soluzioni ottimali è la teoria dei giochi. Questa disciplina non solo permette di affrontare problemi complessi con metodi nuovi, ma ha aspetti affascinanti anche dal punto di vista del pensiero filosofico e psicologico. In questo libro l'autore presenta i fondamenti della teoria dei giochi, illustrandola con numerosi esempi e usando uno stile che la rende accessibile anche a chi non è abituato a destreggiarsi tra formule e concetti astratti.
15,90

Entra di buon mattino nei porti. Un viaggio all'origine della nostra storia

di Giuseppe Zanetto

editore: Mondadori bruno

pagine: 190

Le tracce di un tempo antico, cristallizzato nel marmo dei monumenti e sopravvissuto nei testi letterari, si inseriscono nel v
18,00

Sai cos'è lo spread? Lessico economico non convenzionale

di Andrea Fumagalli

editore: Mondadori bruno

pagine: 157

L'economia non è una scienza triste. Parla di persone, dei loro bisogni e dei rapporti di potere che, nella realtà, regolano i liberi scambi economici. Ma, come ogni scienza, usa un linguaggio che non tutti capiscono. Conoscere le regole e le parole che le definiscono non è un privilegio, ma una necessità. L'analfabetismo economico, invece, penalizza le singole persone e la società. L'economia non è nemmeno una scienza oggettiva, garantita da "esperti" che ne sanciscono i dogmi. L'economia è una scienza sociale, e come qualsiasi scienza sociale è soggetta a diverse, talora contrastanti, interpretazioni. Questo libro, nato per fornire una chiave d'accesso ai fenomeni economici legati alla crisi, è, al tempo stesso, un prontuario e una presa di posizione: perché capire è - per tutti - una forma di libertà, e di potere.
13,80

Biografie

La scrittura delle vite in Italia tra politica, società e cultura (1796-1915)

di Casalena M. Pia

editore: Mondadori bruno

pagine: 376

Nel corso del "lungo Ottocento" circolarono nella penisola italiana migliaia e migliaia di biografie
29,00

La città color zafferano. Bombay tra metropoli e mito

di Gyan Prakash

editore: Mondadori bruno

pagine: 286

La magia, il fascino e le contraddizioni di Bombay raccontate attraverso la sua cultura pop. Un viaggio indimenticabile in una città unica al mondo, tra miti di Bollywood e rotocalchi, fumetti e leggende metropolitane, slum e palazzi Art Decò.
19,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.