Einaudi: Einaudi. Stile libero

La strada per Los Angeles

La strada per Los Angeles

di Fante John

editore: Einaudi

Attenzione: colui che entrerà in scena all'inizio di questo romanzo, in qualità di umile spalatore di fossi, è uno dei persona
12,00
Aspetta primavera, Bandini

Aspetta primavera, Bandini

di John Fante

editore: Einaudi

pagine: 271

Arturo ha quattordici anni, abita in America, in uno sperduto paesino sulle montagne, possiede una slitta. Per il resto avrebbe preferito chiamarsi John, e di cognome, invece che Bandini, Jones. La madre e il padre sono italiani immigrati, ma lui avrebbe preferito essere americano. Poi c'è nonna Toscana, che considera il genero Svevo, padre di Arturo, un fallito, e la figlia Maria una povera pazza perché l'ha sposato. Una famiglia non solo povera: proprio fatta di povertà. Con questo volume prosegue, dopo "Chiedi alla polvere", "La confraternita dell'uva" e "Sogni di Bunker Hill", la ripubblicazione einaudiana delle opere di John Fante.
14,00
Tango inesorabile

Tango inesorabile

Una «quasicinquantenne» alle prese con la passione amorosa

di Syusy Blady

editore: Einaudi

pagine: 172

Un romanzo di totale spudoratezza e totale pudore insieme, comico e feroce
10,80
Patty Diphusa e altre storie

Patty Diphusa e altre storie

di Almodóvar Pedro

editore: Einaudi

Patty Diphusa è un sex-symbol internazionale o, più precisamente, una stella internazionale del porno
8,80
Nuovi misteri d'Italia. I casi di Blu notte

Nuovi misteri d'Italia. I casi di Blu notte

di Carlo Lucarelli

editore: Einaudi

pagine: 213

Dalla strage di Bologna a quella di Ustica, dall'omicidio di Pier Paolo Pasolini a quelli di Alceste Campanile, di Beppe Alfano e di Wilma Montesi, dai delitti del bandito Giuliano e della mafia a quelli del mostro di Firenze, Carlo Lucarelli torna a indagare la parte nascosta dell'Italia, gli intrecci tuttora inspiegati fra politica, crimine e società in un nuovo libro basato sulla trasmissione televisiva "Blu notte". La narrazione, attraverso gli strumenti letterari del giallo, consente di approfondire le storie rispetto alla sceneggiatura televisiva, ma mantiene costante la fedeltà ai documenti dando voce a tutte le ipotesi e a tutte le piste.
15,50
Guantanamo. Usa, viaggio nella prigione del terrore

Guantanamo. Usa, viaggio nella prigione del terrore

di Carlo Bonini

editore: Einaudi

pagine: 236

Si tratta del primo reportage sul campo di prigionia di Guantanamo dove sono reclusi oltre seicento uomini di quarantadue paesi, ritenuti affiliati di Al Qaeda catturati nella guerra al Terrore. Bonini, giornalista di "Repubblica", ha qui ripreso i reportages pubblicati sul quotidiano integrandoli con un'ampia narrazione inedita. Ne risulta un quadro contraddittorio e vivissimo, dove nulla appare scontato e tutto è da scoprire, dal dettaglio sulla confezione del cibo alle confessioni dei carcerieri. Ogni capitolo contiene un'appendice documentale spesso inedita. "Guantanamo è il non-luogo dove l'America ha imprigionato l'incubo di un nemico inafferrabile, dandogli un volto. Non è terra di redenzione, ma laboratorio di punizione senza speranza."
8,50
Sogni di Bunker Hill

Sogni di Bunker Hill

di Fante John

editore: Einaudi

Un romanzo sul cinema, sulla Hollywood degli anni Trenta e Quaranta
11,00
Il petalo cremisi e il bianco

Il petalo cremisi e il bianco

di Michel Faber

editore: Einaudi

pagine: 985

Londra 1875
18,00
Scusate se ho quindici anni

Scusate se ho quindici anni

di Trope Zoe

editore: Einaudi

pagine: 253

La sua identità è anonima: Zoe Trope è un "nom de plum", così come lo sono i nomi degli altri personaggi che entrano in scena
9,00
Il rumore della brina

Il rumore della brina

editore: Einaudi

pagine: 116

Il romanzo a fumetti "Il rumore della brina" descrive l'odissea interiore di un uomo solo al cospetto della propria incapacità di stare al mondo. Samuel, il protagonista, rifiuta di riconoscere la relazione con la sua donna, Alice, non appena apprende che è incinta. Alice risponde alle sue paure di diventare padre fuggendo verso una destinazione sconosciuta. La sua lontananza dura poco. Scrive, infatti, una lettera al suo compagno che comincierà un lungo e lento viaggio alla ricerca di Alice, riappropriandosi della propria esistenza. Il volume nasce dalla collaborazione dell'illustratore Lorenzo Mattotti con lo scrittore Jorge Zentner.
17,00
Tishomingo Blues

Tishomingo Blues

di Elmore Leonard

editore: Einaudi

pagine: 308

Dennis Lenahan, tuffatore dalla piattaforma, arriva nella cittadina di Tunica, Mississippi, e si trova coinvolto in una vicenda intricatissima, fra ex giocatori di baseball, narcotrafficanti locali, truffatori e crimine organizzato di Detroit, sullo sfondo della cultura razzista e nostalgica del Sud, a poche miglia dal famoso "incrocio" dove nacque il blues moderno. Sulla soglia degli ottant'anni, Elmore Leonard è considerato tra i migliori autori di crime novel viventi e tra i maggiori dialoghisti.
14,50
Il lato sinistro del cuore

Il lato sinistro del cuore

di Lucarelli Carlo

editore: Einaudi

pagine: 364

Riordinando la mole enorme dei suoi racconti, Lucarelli è stato molto crudele
14,00