Il tuo browser non supporta JavaScript!

Feltrinelli: Serie bianca

Internet è il nemico

Conversazione con Jacob Appelbaum, Andy Müller­Maguhn e Jérémie Zimmermann

di Assange Julian

editore: Feltrinelli

pagine: 176

Julian Assange lancia un allarme a ciascuno di noi, navigatori quotidiani, felici utenti dei social network, amanti dello shop
14,00

Virtù che cambiano il mondo

Partecipazione e conflitto per i beni comuni

di Viale Guido

editore: Feltrinelli

pagine: 156

Le "virtù" di cui si parla in questo libro sono scelte, orientamenti, saperi, comportamenti e abitudini che nascono e si svilu
12,00

La sfida

Come destra e sinistra possono governare l'Italia

di Ricolfi Luca

editore: Feltrinelli

pagine: 80

Negli ultimi anni, Luca Ricolfi ha analizzato in molti articoli e libri la difficile condizione del nostro paese e i falliment
6,00

«Come vincere la guerra di classe»

di George Susan

editore: Feltrinelli

pagine: 172

Dieci esperti che non fanno mistero della loro capacità di determinare le sorti del mondo si riuniscono in una lussuosa villa
14,00

Eserciti di carta

Come si fa informazione in Italia

editore: Feltrinelli

pagine: 283

Lo stato di salute del giornalismo italiano è una delle questioni più dibattute degli ultimi anni
18,00

Pericolo Pakistan

di Rashid Ahmed

editore: Feltrinelli

pagine: 219

La prima istantanea ritrae i Black Hawk americani che calano silenziosi su Abbottabad, Pakistan
16,00

Di mamma ce n'è più d'una

di Lipperini Loredana

editore: Feltrinelli

pagine: 314

Il Palazzo d'Inverno di Pechino era luogo di meraviglie e splendore
15,00

Come un gufo tra le rovine

di Filippo Ceccarelli

editore: Feltrinelli

pagine: 278

Il problema non è Berlusconi, ma abbiamo fatto finta di dimenticarcelo: il problema è l'Italia, le forme che qui da noi assume il potere, la sua natura grottesca, le sue maschere eterne e le sue distorsioni postmoderne. Da anni Filippo Ceccarelli annota i detriti della cronaca, le note di colore, le comparsate ai margini o al centro dell'agone; ritaglia i giornali, spigola sui blog, colleziona il gossip; e ora è pronto per metterci davanti agli occhi il carnevale senza fine dell'Italia prima ottimista e poi austera, ma sempre buffa e repellente allo stesso tempo. Ci vuole davvero lo sguardo di un gufo che si aggira tra le rovine per mettere in fila i fatti minuti, le improvvise epifanie, le dichiarazioni ingenuamente rivelatorie, le inconsapevoli figuracce, le battute e le offese, i rifiuti, i frammenti e le frattaglie degli ultimi anni di questa sciagurata Seconda repubblica. Un arazzo intessuto di crudeltà, pietà e humour nero, in cui ogni brandello è una sorpresa, oppure il soprassalto di un ricordo, o l'anacronistica rivelazione di ciò che poi sarebbe inesorabilmente accaduto.
15,00

Storia dell'Italia partigiana

Settembre 1943­maggio 1945

di Bocca Giorgio

editore: Feltrinelli

Pubblicato presso l'editore Laterza nel 1966, "Storia dell'Italia partigiana" è il primo libro "di storia" del giornalista Gio
19,00

AIDS: lo scandalo del vaccino italiano

editore: Feltrinelli

pagine: 145

Vaccino anti-Aids: l'Italia è prima, "Aids, funziona il vaccino italiano", "Il mio vaccino batterà l'Aids"
14,00

Noi non restiamo a guardare

Medici senza frontiere nel mondo. Lettere e testimonianze

editore: Feltrinelli

pagine: 172

Cosa significa vivere fuori dal nostro paese per portare aiuto alle persone più deboli del mondo, testimoniando nel concreto i
15,00

Cristianesimo

La religione dal cielo vuoto

di Galimberti Umberto

editore: Feltrinelli

pagine: 448

Più di dieci anni fa nelle "Orme del sacro" Umberto Galimberti esplorava la religiosità in Occidente
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento