Guanda: Le Fenici tascabili

Il meglio di P

Il meglio di P

G. Wodehouse

di Wodehouse Pelham G.

editore: Guanda

pagine: 368

Nei racconti di questa raccolta il lettore trova un'ampia scelta per una lettura piacevole e di sicuro divertimento: dalle vic
12,50
Come Proust può cambiarvi la vita

Come Proust può cambiarvi la vita

di Botton Alain De

editore: Guanda

pagine: 194

Il nome di Proust suscita in voi un certo timore reverenziale? Non è il caso di sentirsi troppo intimiditi di fronte a lui, ci
10,00
Poesie erotiche. Testo originale a fronte

Poesie erotiche. Testo originale a fronte

di Pablo Neruda

editore: Guanda

pagine: 70

Pubblicato da Neruda nel 1933, questo canzoniere erotico e amoroso raccoglie testi che risalgono a dieci anni prima, ma che so
9,00
L'omonimo

L'omonimo

di Jhumpa Lahiri

editore: Guanda

pagine: 342

Vede la morte in faccia, Ashoke Ganguli, una notte d'ottobre, in India, quando il treno deraglia, i vagoni si accartocciano in un lampo. Lo salva il racconto che sta leggendo nell'attimo dell'incidente: Gogol, Il cappotto. Al lume della lanterna, qualcuno scorge le pagine del libro sparse per i campi: il giovane che ne solleva, con le ultime forze, qualche foglio è ancora vivo. Grato allo scrittore russo, sette anni più tardi, in America, Ashoke Ganguli decide di chiamare Gogol il primogenito appena nato. Ma quando cresce, man mano che si affaccia al mondo "nuovo", Gogol Ganguli trova insulso, fastidioso, quel nome che è un cognome, e neppure indiano. Si allontana allora dai genitotri e dalle tradizioni di famiglia, fino a che un evento tragico lo obbliga a tornare sui suoi passi.
12,00
La storia dell'amore

La storia dell'amore

di Krauss Nicole

editore: Guanda

pagine: 308

Leo Gursky fa del suo meglio per sopravvivere; vive alla giornata, emarginato in una città enorme come New York, legge i libri
12,00
Tolleranza zero

Tolleranza zero

di Welsh Irvine

editore: Guanda

pagine: 294

Ospedale di Edimburgo, rianimazione: Roy Strang giace in coma in seguito a un tentato suicidio, ma la sua mente è un continuo
12,00
Storie del dormiveglia

Storie del dormiveglia

di Handke peter

editore: Guanda

pagine: 107

Luoghi che hanno in sè il bizzarro, il fantastico come la giostra, il circo, una cinematografica prateria, una città in stato
7,00
Un delitto

Un delitto

di Georges Bernanos

editore: Guanda

pagine: 212

A Mégère, un villaggio della montagna francese, arriva nel cuore della notte il nuovo, giovane curato, per sostituire il vecchio, morto qualche tempo prima. Nonostante l'apparente fragilità e timidezza, il giovane prete comincia a esercitare uno strano fascino magnetico su tutta la comunità del paese: e proprio la notte del suo arrivo, in una villa solitaria, avviene un misterioso delitto. Il curato è il primo a dare la notizia e tutto il villaggio si mobilita: il cadavere è in apparenza quello di uno sconosciuto e le prime ricerche non sembrano dare molti frutti. Ma le indagini proseguono e conducono gli abitanti del luogo a scoperte assai più amare di quanto sospettavano...
8,50
Una porta sul buio. Testo irlandese a fronte

Una porta sul buio. Testo irlandese a fronte

di Seamus Heaney

editore: Guanda

pagine: 94

Della sua Irlanda Heaney (Nobel per la letteratura nel 1995) celebra la nuda sacralità della terra e del lavoro, la bellezza d
9,00
Il meglio di Francisco Coloane

Il meglio di Francisco Coloane

di Francisco Coloane

editore: Guanda

pagine: 256

In una scelta ampia di scritti tratti dai suoi migliori romanzi, il percorso umano e letterario dell'autore sudamericano da poco scomparso proposto da Pino Cacucci, suo traduttore e scrittore in prima persona. Ne emerge il ritratto di un uomo che ha segnato la storia della letteratura latinoamericana, affascinando prima i giovani del suo paese e in seguito quelli di tutto il mondo, raccontando la terra spietata e possente "alla fine del mondo" e trasmettendo quel senso di smarrimento e di infinita debolezza dell'uomo di fronte alle forze indomabili della natura.
11,00
Canti gitani e andalusi. Testo spagnolo a fronte

Canti gitani e andalusi. Testo spagnolo a fronte

di Federico García Lorca

editore: Guanda

pagine: 524

I Canti gitani e andalusi possono essere considerati il libro che ha fatto conoscere al pubblico italiano la poesia di Lorca. Non è una delle raccolte originali; è una vasta antologia, che attingendo a tutte le opere principali coglie e mette in piena luce il cuore andaluso, la nota gitana, il colore, il ritmo più musicale, flamenco della poesia lorchiana. Pubblicato per la prima volta da Guanda nel 1948, questo libro ha avuto varie edizioni nel corso delle quali si è ulteriormente arricchito e filologicamente affinato.
10,00
Paddy Clarke ah ah ah!

Paddy Clarke ah ah ah!

di Doyle Roddy

editore: Guanda

pagine: 285

Barrytown 1968
7,80