Il tuo browser non supporta JavaScript!

Guanda: Le Fenici tascabili

La storia di Lucy Gault

di William Trevor

editore: Guanda

pagine: 267

Irlanda 1921: in questo anno cruciale per la sua indipendenza, il paese è attraversato da tensioni e violenze. Il capitano Everard Gault, reo di aver sposato un'inglese, Heloise, decide di lasciare la sua casa a Lehardane e di rifugiarsi in Inghilterra in attesa che le acque si calmino. A questa decisione si ribella la piccola Lucy, la figlia, che decide di fuggire La bambina scompare, lasciando un unica traccia: un indumento che il mare restituisce ai genitori. Credutala morta, il capitano e la moglie decidono di abbandonare precipitosamente l'Irlanda. La loro esistenza si trascinerà in un itinerario tra l'Inghilterra, l'Italia e la Svizzera, un esilio forzato, segnato dal rimpianto, fino al compiersi di un destino solo differito.
8,00

Tempo perso

di Arpaia Bruno

editore: Guanda

pagine: 220

In Messico un giovane storico vuole ricostruire gli ultimi giorni di Walter Benjamin, morto suicida nel 1940; ha trovato un te
8,00

Storie e altre storie

Testo francese a fronte

di Pre`vert Jacques

editore: Guanda

pagine: 264

Pubblicata per la prima volta nel 1946, "Storie e altre storie" è, come dice il titolo, il manifestarsi di una mai negata voca
8,50

Desperados

di O`connor Joseph

editore: Guanda

pagine: 458

Frank ed Eleonor, due irlandesi di mezza età, raggiungono il Nicaragua sandinista dei primi anni Ottanta, per tentare di far l
8,50

Il meglio di Francisco Coloane

di Francisco Coloane

editore: Guanda

pagine: 256

In una scelta ampia di scritti tratti dai suoi migliori romanzi, il percorso umano e letterario dell'autore sudamericano da poco scomparso proposto da Pino Cacucci, suo traduttore e scrittore in prima persona. Ne emerge il ritratto di un uomo che ha segnato la storia della letteratura latinoamericana, affascinando prima i giovani del suo paese e in seguito quelli di tutto il mondo, raccontando la terra spietata e possente "alla fine del mondo" e trasmettendo quel senso di smarrimento e di infinita debolezza dell'uomo di fronte alle forze indomabili della natura.
11,00

Conversazioni con Kafka

di Gustav Janouch

editore: Guanda

pagine: 221

A Praga, nel 1920, Gustav Janouch, allora diciassettenne aspirante poeta e letterato, venne presentato dal padre a Franz Kafka. I due lavoravano nella stessa Compagnia di Assicurazioni, e subito il più giovane prese l'abitudine di far visita a Kafka nel suo ufficio e di accompagnarlo a casa. Nacquero così queste "Conversazioni" che costituiscono una testimonianza sul grande scrittore praghese. In questo contesto Kafka non è visto come una figura letteraria ma come un uomo affascinante e misterioso, costretto a convivere con le incomprensioni di un ambiente e con la malattia che di lì a poco lo avrebbe condotto alla morte.
11,00

Roquenval. Cronaca di un castello

di Nina Berberova

editore: Guanda

pagine: 77

Roquenval è un luogo incantato e fuori dal tempo, dove il giovane Boris viene invitato a trascorrere l'estate da un amico. Qui, Boris, emigrato in Francia con i suoi genitori dalla Russia, ritrova il ricordo remoto della casa del nonno e inizia un'ansiosa ricerca delle proprie origini. La parabola struggente di Roquenval e dei suoi abitanti sembra indicare un'assorta riflessione sul ciclo inesorabile del tempo, che nemmeno il potere fantasmatico dell'immaginazione può sperare di interrompere. Breve parentesi nella vita di un giovane, l'estate a Roquenval è una sorta di prova generale dell'esistenza, che autorizza Boris, quando il momento è giunto, a tirare il sipario sulla scena del vecchio castello, per pensare al proprio futuro.
6,00

L'amore paziente

di Tyler Anne

editore: Guanda

pagine: 267

Jeremy è sulla soglia dei quarant'anni, è un artista e gode anche di un certo successo, ha qualche allievo occasionale e vende
11,50

Sei qualcuno?

di O`faolain Nuala

editore: Guanda

pagine: 268

La coraggiosa testimonianza di una donna che, giunta alla mezza età, non ha paura di fare i conti con se stessa e con le propr
8,50

Cowboys & indians

di Joseph O'Connor

editore: Guanda

pagine: 298

Con la sua cresta da mohicano, la sua chitarra elettrica in spalla e un ego grande così, il giovane Eddie Virago, "primo punk di Dublino", lascia l'Irlanda e, pieno di speranze in un talento musicale che convince solo lui, approda nella terra del successo: la grande, caotica, variegata Londra, vista attraverso lo sguardo sarcastico, tagliente di un grande narratore.
8,00

Fenici Tascabili (le) (conf. 30/3 Cp.)

Autori vari

editore: Guanda

215,60

La resurrezione di Mozart­La scomparsa della biblioteca Turgenev­La grande città

di Berberova Nina

editore: Guanda

pagine: 96

Una testimonianza sui temi della guerra e dell'emigrazione in tre racconti
7,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.