Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il Nuovo Melangolo: Nugae

Delirio amoroso

di Merini Alda

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 112

7,00

Scandalo negli abissi

di Céline Louis-Ferdinand

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 96

7,00

L'amore morale. Sonetti erotici

di Roberto Piumini

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 128

"L'amore morale è anche un piccolo Kamasutra, perché descrive comportamenti, strategie, andature del corteggiamento e del godimento; ma Piumini evita che le figurazioni erotiche provichino esibizionismo o voyerismo; elabora e rielabora le sue varianti con delicatezza psicologica ed espressiva... La poesia erotica di Roberto Piumini ha semmai toni di arguzia lirica come quella di Catullo, di Cecco Angiolieri o di Sandro Penna e realizza un suo personale stilnovismo, non parodico ma giocoso, petrarchesco-ludico".
7,23

Il vivaio

di Paolo Bertolani

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 96

Protagonista di questo libro lo scrittore tedesco Heinrich von Kleist: Bertolani si sofferma sugli ultimi giorni della sua vita, quelli che ne precedettero il suicidio, ma i personaggi che incontra - il segretario, il 'vivaista', le tante comparse - sono opera della fantasia poetica dell'autore: le loro vicende si intersecano con l'esistenza reale di Kleist, con fatti da lui realmente vissuti, con parole che ha realmente pronunciato. Intenzione e interpretazione si coniugano così in una narrazione che evoca quello stato d'animo che precede e accompagna le decisioni supreme dell'esistenza.
6,71

L'arte della siesta

di Thierry Paquot

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 126

L'arte, la mitologia, la letteratura, il pensiero filosofico, l'organizzazione del lavoro e della società, la globalizzazione del mercato, l'urbanistica e l'architettura degli spazi, la vita nelle città, con tutti questi elementi, anche con quelli in apparenza più lontani e inaspettati, la siesta intrattiene un rapporto, complice la mediazione onnipresente del "tempo". E proprio sul tempo, un tempo che oggi tende sempre più a essere lineare, si concentra la trattazione ironica, colta e divertita di Paquot. Poiché, a ben vedere, la siesta appare come un tempo autenticamente libero, un momento in cui si è presenti a se stessi attraverso la propria momentanea assenza dal mondo.
7,75

Diario del 1926

Frammento

di Walser Robert

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 120

Traduzione del "Tagebuch-Fragment von 1926", il "Diario del 1926" è uno dei testi più significativi del periodo bernese dello
7,23

Libri d'oggi per ragazzi d'oggi

di Gianni Rodari

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 70

Si leggeva di più nel passato o più oggi? Perché i giovani non sembrano amare la lettura? Quale funzione deve svolgere la scuo
6,20

La pigrizia come verità effettiva dell'uomo

di Kazimir Malevic

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 64

6,20

Pietà verso gli animali

di Piero Martinetti

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 152

7,75

Un padre e una figlia

di Bove Emmanuel

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 123

6,20

Boccacce

di Marco Lodoli

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 112

Tema e sfondo di questa raccolta di racconti brevi è il mondo editoriale. Le figure canoniche, i ruoli codificati per eccellenza di questo brulicante universo che sembra ruotare unicamente intorno alla propria orbita, vengono sezionati con spietata impassibilità. L'esordiente, il libraio, l'editore, la traduttrice improvvisata, il filologo, il critico stroncatore, l'autore "maledetto", i premi letterari, l'ufficio stampa, tutto viene visto attraverso l'humour di chi, pur consapevole di appartenere a quell'ambiente, non rinuncia a posarvi uno sguardo distaccato e ironico, talvolta amaro fino allo struggimento.
6,20

Amore in forma chiusa

di Roberto Piumini

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 124

6,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento