Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il Nuovo Melangolo: Opera

Tiresia contro Edipo. Vite di un intellettuale disorganico

di Mario Perniola

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 428

"Uscimmo dall'albergo in gran fretta: dopo di che fu presa da un attacco d'asma molto forte
28,00

Etica del filosofare. Frammenti ironici

di Angelo Campodonico

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 222

Siamo abituati a pensare la filosofia come discorso accademico che indaga il pensiero di questo o quell'autore, ma la filosofi
22,00

Sessistenza

di Jean-Luc Nancy

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 143

Io = sesso
15,00

L'essere e/o il male

di Angelino Carlo

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 178

Una raccolta dei più importanti scritti del filosofo Carlo Angelino, traduttore di Heidegger e studioso di filosofia tedesca d
25,00

Poesie del Novecento. Gozzano, Montale, Caproni, Sereni, Giudici

di Luigi Surdich

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 318

In questa nuova raccolta di saggi Luigi Surdich ripercorre il cammino poetico di cinque grandi voci del Novecento italiano: Go
28,00

Fichte e la compiuta peccaminosità. Filosofia della storia e critica del presente nei «Grundzüge»

di Diego Fusaro

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 345

Scopo del presente studio monografico è un'analisi storicofilosofica dei principali nuclei teorici della filososofia della sto
32,00

Fare i conti con il negativo. Kant, Hegel e la critica dell'ideologia

di Zizek Slavoj

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 304

Chiedersi 'Lacan è uno dei nuovi sofisti postmoderni?' significa porre una domanda che va ben al di là di una noiosa discussio
24,00

La visione di parallasse

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 564

Il problema principale è che la 'legge' base del materialismo dialettico, la lotta tra gli opposti, è stata colonizzata/offusc
36,00

Nulla religioso e imperativo dell'eterno. Studi di etica e di poetica

di Alberto Caracciolo

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 219

A distanza di vent'anni dalla morte dell'autore Il Melangolo propone una nuova edizione di "Nulla religioso e imperativo dell'eterno", l'ultimo libro di Alberto Caracciolo, figura tra le più appartate e più nobili della filosofia italiana del secondo Novecento. Si riferisca ai classici del pensiero filosofico o mediti la parola portata dai poeti, Leopardi o Keats, Caracciolo propone in quest'ultima raccolta di saggi l'unico tema che domina da sempre la sua riflessione: il religioso, il suo spazio, il suo rapporto con l'etico e con il poetico, chiudendo ad anello un cammino di pensiero lungo una vita. Ascoltando l'originaria parola soterica che filtra, una e diversa, nei distinti modi dell'esistere, egli incontra qui, sotto il nome di imperativo dell'eterno, l'a priori ontologico ed etico che domina lo spazio religioso del Nulla, lo spazio di Dio o del divino. La coerenza che connota le tensioni dell'ultimo, composito libro, non è quella del freddo intelletto analitico; è la coerenza di un'esistenza che, vincolata al principio della libertà e all'imperativo dell'eterno, vissuta e pensata fino in fondo, si apre ogni volta alla "verità" del paradosso.
20,00

Martin Heidegger trent'anni dopo

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 316

Il volume raccoglie le relazioni tenute in occasione del convegno "Martin Heidegger treni'anni dopo", svoltosi a Bologna nei giorni 13-15 dicembre 2006 e organizzato dal Dipartimento di Filosofia dell'Università di Bologna e dal Centro Italo-Tedesco di Villa Vigoni, con il patrocinio dell'AISE (Associazione Italiana degli Studiosi di Estetica). L'occasione del trentennale della morte di Heidegger (26 maggio 1976) ha fornito lo spunto per una riflessione che si è tuttavia tenuta lontana dalla tentazione di un bilancio, articolandosi piuttosto secondo le molteplici prospettive aperte dal pensiero heideggeriano: dal versante fenomenologico-ontologico al piano della riflessione etica, della filosofia del linguaggio e dell'estetica, fino all'analisi dei rapporti di Heidegger con i pensatori della tradizione europea.
30,00

La difesa europea

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 205

"L'Europa integrata, nata essa stessa da un pacifico patto multilaterale, priva di ambizioni imperiali, ma ricca di esperienza
25,00

Etica, religione e storia. Studi in memoria di Giovanni Moretto

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 581

Sullo sfondo del primato etico e religioso dei principi di libertà e di eguaglianza si snoda con apertura europea, preceduta da un breve testo poetico di A. Zanzotto, la ricca teoria di Studi filosofici dedicata dagli amici e dagli scolari, a meno di un anno dalla scomparsa, alla memoria di Giovanni Moretto (1939-2006), sacerdote e filosofo, storico del pensiero religioso liberale. Il titolo "Etica, religione e storia", sotto il quale sono raccolti, nella varietà dei temi e delle prospettive, i saggi di insigni studiosi europei e italiani, allude insieme alle distinte e correlate linee problematiche lungo le quali si è sviluppato, nelle vicinanze dell'interrogazione di Giobbe e della domanda di Cristo sulla Croce, dei problemi del male, della sofferenza e della storia, l'itinerario filosofico e religioso di Moretto, ispirato, nella sempre rinnovata ricerca della destinazione ultima dell'uomo, al pensiero dei suoi due geni tutelari, Alberto Caracciolo (1918-1990) e Pietro Piovani (1922-1980), fedele fino alla fine al ricordo di eroismo e santità di Teresio Olivelli (1916-1945), martire a Hersbruck.
40,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.