Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Antropologia

Nascita delle divinità, nascita dell'agricoltura. La rivoluzione dei simboli nel Neolitico

di Jacques Cauvin

editore: Jaca Book

pagine: 318

Tra le grandi svolte della storia umana, la Rivoluzione Neolitica è una delle più determinanti; è l'inizio delle prime manipol
36,00

Modelli di cultura

di Benedict Ruth

editore: Laterza

pagine: 278

Uno straordinario classico dell'antropologia, una lettura appassionante e coinvolgente
20,00

Uomini e orsi

Una breve storia

di Brunner Bernd

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 224

Simbolo di spazi selvaggi e inviolati, ma anche dei più teneri giochi infantili, l'orso ha stregato l'uomo sin dalla preistori
18,00

L'intelligenza della natura

Saggio sulla conoscenza

di Narby Jeremy

editore: Jaca Book

pagine: 227

In questo libro l'antropologo Narby conduce il lettore in un viaggio attraverso le forme dell'intelligenza in natura, attingen
20,00

Terra sapiens. Antropologie del paesaggio

di Matteo Meschiari

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 282

Cosa lega il corpo di un animale sezionato dalla lama di un cacciatore arcaico, il corpo di quello stesso animale dipinto sulla parete di una grotta più di 30.000 anni fa, il corpo della terra, che entra per vie sottili nella cultura di un popolo, il corpo del testo, in cui lo spazio reale diventa spazio mentale, e infine il corpo urbano, in bilico tra norma e wilderness, tra vocazione sedentaria e bisogno di perdersi? La risposta è nel paesaggio: un "presente remoto", un paradigma di pensiero in atto che percorre in modo carsico le faglie di ciascuna cultura, a ricordare che corpo, processi cognitivi, tecniche del sapere e miti hanno una matrice unica. Nei cinque casi, studiati da Meschiari, emerge un'idea di paesaggio complessa, lontana dalle mode intellettuali, suggerendo un campo di ricerca in cui l'antropologia non appare più un ambito disciplinare, ma un percorso cognitivo a più direzioni. Il paesaggio in questo modo da fatto naturale si afferma nella sua profonda realtà di orizzonte ideologico, comprensivo della intera percezione dell'uomo, della sua condizione esistenziale.
18,00

Il presente del passato

L'attualità di preistoria e storia

di Coppens Yves

editore: Jaca Book

pagine: 161

Chi è l'antenato diretto del genere umano? Perché la scoperta di Lucy è fondamentale? Come hanno fatto i primi Ominidi a lasci
18,00

La specie prepotente

di Cavalli Sforza Luigi L.

editore: Editrice San Raffaele

pagine: 192

18,50

Altri sé

Per un'antropologia delle invarianze

di Cirese Alberto M.

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 251

L'Altro non è un altro da me ma solo un altro me stesso
18,00

Enigmatico Giappone

di MacFarlane Alan

editore: EDT

pagine: 272

20,00

Etnografia e ricerca qualitativa

editore: Il mulino

pagine: 158

"Etnografia e ricerca qualitativa" è la prima rivista italiana dedicata all'approccio etnografico nella ricerca sociale. Incoraggiando l'interdisciplinarietà e il pluralismo degli stili di ricerca e delle tendenze teoriche che si ispirano all'etnografia, la rivista pubblica ricerche sia su temi classici del dibattito sociologico e antropologico sia su temi sociali di attualità. È articolata in diversi settori: saggi, interviste, note dal campo, dibattiti, rassegne, note critiche e recensioni.
23,00

Il pensiero selvaggio

di Lévi-Strauss Claude

editore: Il saggiatore

pagine: 323

Per Lévi-Strauss i cosiddetti selvaggi sono più vicini a noi di quanto non si creda
14,00

Comunità, società, cultura

Tre chiavi per comprendere le identità in conflitto

di Godelier Maurice

editore: Jaca Book

pagine: 77

Comunità, società e cultura sono figure chiave che, nella compenetrazione reciproca, portano alla definizione dell'identità
8,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.