Il tuo browser non supporta JavaScript!

Sociologia

I percorsi della ragione

Il tema della razionalità nella storia del pensiero sociologico

di Izzo Alberto

editore: Carocci

pagine: 208

20,90

Creatività: miti, discorsi, processi

di Melucci Alberto

editore: Feltrinelli

pagine: 264

Questo libro racconta i modi di fare esperienza di persone e gruppi, cui si attribuisce funzione creativa nel mondo dell'arte,
16,53

La prevenzione del disagio giovanile

di Regoliosi Luigi

editore: Carocci

pagine: 208

Il libro vuole fornire una sintesi di una materia caratterizzata dalla parcellizzazione dei saperi e delle competenze, da una
20,40

Tempo e transizioni familiari

editore: Vita e pensiero

pagine: 304

La vita delle famiglie è, da sempre, scandita da tappe cruciali, passaggi esistenziali dei singoli membri e dell'intero nucleo: oggi, tuttavia, queste transizioni sembrano meno chiare che in passato. Si sfumano le differenze tra le diverse età del ciclo di vita individuale e diventano meno definite anche le fasi del ciclo di vita familiare. L'inizio dell'età adulta o la durata dell'adolescenza o, ancora, il divenire anziani non sono contrassegnati da “marcatori sociali”, ma tendono piuttosto ad assumere confini vaghi, incerti, quasi immobili e tutto questo influisce sulla struttura della famiglia, sulle funzioni che essa svolge, sulla storia delle persone che ne fanno parte. Proprio lo scorrere del tempo dentro la famiglia e le modifiche, gli intrecci che in essa avvengono sono, quindi, messi a tema nella presente pubblicazione. Seguendo l'ormai consolidato percorso interdisciplinare che caratterizza, da quasi quindici anni, questa collana di volumi, il tema del tempo e delle transizioni viene trattato alla luce di una prospettiva sociologica, psicologica, demografica, biologica, comunicazionista, che consente di cogliere la temporalità familiare come ambito all'interno del quale comprendere i mutamenti che riguardano i singoli individui (adolescenti, giovani adulti, anziani) e la morfogenesi che coinvolge tutta la famiglia.
19,00

Storia della popolazione d'Italia

di Karl Julius Beloch

editore: Le Lettere

pagine: 728

43,90

Identità adulte e relazioni familiari

editore: Vita e pensiero

pagine: 288

La famiglia italiana è cambiata, nel corso degli ultimi dieci anni, rispetto alle immagini un po' stereotipate che circolavano in precedenza e sta tuttora cambiando, con una velocità impressionante, soprattutto per quanto riguarda gli aspetti di composizione del nucleo e di organizzazione della vita familiare. Attraverso il consueto approccio interdisciplinare che è il punto di forza di questa collana, perché consente un lavoro comune tra discipline psicologiche, sociologiche, economiche, viene messa a tema, nel presente volume, l'identità adulta in famiglia. Nelle due parti in cui si articola il volume sono contenute stimolanti riletture critiche delle recenti categorie o “teorie” utilizzate per leggere ed interpretare la famiglia ed il suo cambiamento (prima parte) e una ricostruzione analitica unita ad un approfondimento dell'identità dei soggetti e delle generazioni adulte presenti in famiglia (seconda parte). L'adulto in famiglia, che troppo spesso parla di sé attraverso altri (bambini, soggetti deboli), può forse così riappropriarsi degli aspetti di bisogno così spesso negati ma indiscutibilmente presenti nel familiare e nel sociale. L'adulto è forse un focus di riferimento insolito, ma una riflessione sulla sua figura può contribuire a rendere la responsabilità, caratteristica specifica del suo ruolo, non solo oneroso fardello ma anche risorsa vitale.
20,00

Il lavoro sociale di rete

di Maguire Lambert

editore: Erickson

pagine: 141

18,50

La stoffa del diavolo. Una storia delle righe e dei tessuti rigati

di Michel Pastoureau

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 116

Struttura impura, la riga è rimasta a lungo, in Occidente, un marchio di esclusione o di trasgressione. Il Medioevo considera i tessuti rigati oggetti diabolici e la società moderna ha vestito con indumenti a righe i ceti più bassi della propria popolazione: schiavi, domestici, marinai, ergastolani. Tracciando una lunga storia della rigatura occidentale, Michel Pastoreau si interroga più ampiamente sull'origine, lo statuto e il funzionamento dei codici visuali in seno a una determinata società.
15,00

Decisioni e organizzazioni

di March James G.

editore: Il mulino

pagine: 496

I saggi raccolti nel volume sono organizzati attorno a quattro nuclei tematici: l'allocazione dell'attenzione, il conflitto or
30,99

L'organizzazione e i suoi simboli

Il contributo della prospettiva simbolica all'analisi delle culture organizzative

editore: Cortina raffaello

23,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.