Il tuo browser non supporta JavaScript!

Lindau: Saggi

Playtime. Viaggio non organizzato nel cinema comico

di Giorgio Cremonini

editore: Lindau

pagine: 216

"Chi ha detto che il pensiero, oltre che debole, deve essere anche triste? E perché ridere deve essere solo evasivo e non riflessivo? Pensare comicamente il mondo e la vita significa esercitare una critica e una diffidenza; non abboccare a tutte quelle cose che si spacciano per verità; non arrendersi all'apprenza, ma scoprirne ambiguità e debolezze; e significa infine adottare una prospettiva distaccata con cui imparare a sognare e al tempo stesso diffidare dei sogni. In una parola, insegna a vivere. Da questo punto di vista il cinema è una scuola in cui il pensiero comico non è affidato solo ai grandi veri comici del passato e del presente, ma anche ad autori che hanno saputo servirsene. (Giorgio Cremonini)
12,91
12,39

The body vanishes

La crisi dell'identità e del soggetto nel cinema americano contemporaneo

 

editore: Lindau

pagine: 160

10,33

Estetica del film

editore: Lindau

pagine: 250

22,50
19,90

L'audiovisione

Suono e immagine nel cinema

di Chion Michel

editore: Lindau

pagine: 192

19,00

L'età dell'occhio

Il cinema e la cultura americana

di La Polla Franco

editore: Lindau

pagine: 280

14,46

Lo specchio della vita

Il melodramma nel cinema contemporaneo

 

editore: Lindau

pagine: 292

Una raccolta di saggi dedicata alla fortuna del melodramma nel cinema contemporaneo
14,46

Conversazione con Ingmar Bergman

editore: Lindau

pagine: 104

"Quando si è artisti, quando si creano film, è molto importante non essere logici
13,00

Poetiche del cinema africano

di Gariazzo Giuseppe

editore: Lindau

pagine: 260

9,81

Come scrivere un cortometraggio

editore: Lindau

pagine: 256

27,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.