Il tuo browser non supporta JavaScript!

Morcelliana: Il Pellicano Rosso. Nuova serie

Perdono e speranza. Risanare il tempo

di Sabino Chialà

editore: Morcelliana

pagine: 96

Questa meditazione sul perdono e sulla speranza conduce a una visione più estesa del tempo: se il perdono non è solo perdonare
10,00

Meditazione buddhista. Per una fenomenologia del corpo e della mente

di Terrin Aldo N.

editore: Morcelliana

pagine: 198

L'autore mette in risalto la specificità della meditazione buddhista, basata su una modalità essenziale: la consapevolezza com
16,00

Martin Heidegger e il mondo ebraico

di Fédier François

editore: Morcelliana

pagine: 224

La tesi di un antisemitismo filosofico in Heidegger, tornata in voga con la pubblicazione dei Quaderni neri a cura di Peter Tr
16,00

Sistema dell'eticità

di Friedrich Hegel

editore: Morcelliana

pagine: 160

Il Sistema dell'eticità (1802-1803), pubblicato postumo e risalente ai primi anni di insegnamento presso l'Università di Jena,
14,00

Religione cosmica

di Albert Einstein

editore: Morcelliana

pagine: 128

Albert Einstein (1879-1955) è il simbolo più imponente della scienza del Novecento nell'immaginario collettivo; ha formulato la teoria della relatività ristretta e generale, contribuito alla teoria dei quanti e gettato le basi della cosmologia contemporanea. Il volume "Cosmic Religion with Other Opinions and Aphorisms", qui tradotto per la prima volta in italiano - insieme a una conversazione sulla religione con Rabindranath Tagore (1861-1941) -, è dedicato a un aspetto meno conosciuto del pensiero di Einstein: la proposta di una religione cosmica. Religione cosmica significa reverenza per tutto l'universo e compassione per tutti gli esseri viventi, perché per Einstein Dio e universo coincidono. Una prospettiva affine a quella di Spinoza, al punto che Einstein scrive: "Noi seguaci di Spinoza vediamo il nostro Dio nell'ordine meraviglioso e nella pienezza della legge di tutto ciò che esiste e nella sua anima come si rivela negli esseri umani e animali".
12,00

Per gioco. Saggi di antropologia filosofica

di Eugen Fink

editore: Morcelliana

pagine: 176

Il "gioco" come concetto filosofico attraversa la storia del pensiero occidentale, da Eraclito a Nietzsche per citare due figu
15,00

L'esilio come patria

di Maria Zambrano

editore: Morcelliana

pagine: 256

L'esilio è, per così dire, la cifra del pensiero di Marìa Zambrano. Una condizione esistenziale, vissuta e pensata nei suoi fondamentali momenti (sradicamento, abbandono, solitudine, esser nulla), a partire dalla quale elabora la sua originale teoria della conoscenza: l'essere che noi siamo non è solo un cogito, un soggetto cartesiano, ma appunto un essere che patisce. La ragione in grado di coglierlo, che esce allo scoperto nell'esilio, è una ragione intuitiva prima che discorsiva e razionale: capace di rivelare. Emblematici in tal senso gli scritti sull'esilio - e dall'esilio - qui per la prima volta tradotti in italiano e tratti in gran parte da un'opera progettata dalla filosofa e rimasta incompiuta: l'esilio appare il luogo metafisico di tale "rivelazione", vera patria dove l'essere rinasce libero dalle coercizioni del pensiero dogmatico.
18,00

Fare libri. Panorama completo delle opere di PDB

editore: Morcelliana

pagine: 272

Bisogna anzitutto inquadrare il personaggio, e non è facile
18,00

Due discorsi edificanti 1843. Vol. 2: Ogni dono buono e perfetto viene dall'alto.

Ogni dono buono e perfetto viene dall'alto

di Kierkegaard Soren

editore: Morcelliana

pagine: 88

Questo discorso del 1843 è uno sviluppo del concetto di "edificante" successivo a La prospettiva della fede e si presenta come
10,00

Ragione e fede

di Piero Martinetti

editore: Morcelliana

pagine: 192

Il manoscritto dei primi anni '30, "Ragione e fede", qui presentato con introduzione e apparato critico di Luca Natali, dà il
16,00

La nozione di persona. Una categoria dello spirito

di Mauss Marcel

editore: Morcelliana

pagine: 112

Il concetto di persona è più antico di quanto si possa pensare e affonda nelle più remote origini della storia dell'uomo
13,00

Laicità e bioetica. Prospettive filosofiche e teologiche sulla vita

editore: Morcelliana

pagine: 119

Queste pagine presentano un esercizio dialogico tra prospettive assai diverse
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.