Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Paolo VI. Il papa della modernità

Paolo VI. Il papa della modernità
titolo Paolo VI. Il papa della modernità
Autore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Editore Marcovalerio
Formato
libro Libro
Pubblicazione 2018
ISBN 9788875475000
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
29,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Ha preso su di sé la pesante eredità del Concilio iniziato dal suo santo predecessore. L'ha portato a termine con pazienza e determinazione, facendo sì che ogni documento venisse approvato quasi all'unanimità. Ha percepito prima e più di altri, con decenni d'anticipo e ben prima di arrivare al soglio pontificio, l'inizio della secolarizzazione, la frattura tra la fede e la vita in quella che appariva ancora una "società cristiana". È stato il vescovo e poi il papa del dialogo, dell'incontro, della valorizzazione dell'altro, sempre e soltanto a fini di testimonianza. Da vescovo di Roma ha sofferto la solitudine e l'abbandono dei suoi stessi amici, e ha guidato la Chiesa riuscendo a tenerla unita perché aveva piena coscienza che la vera Roccia su cui Chiesa poggia è Cristo, e non il papa. Paolo VI, al secolo Giovanni Battista Montini, che ora viene proclamato santo dal suo successore Francesco, è stato uno straordinario protagonista della storia del Novecento. Questa biografia cerca di raccontare Montini uomo, prete, vescovo e papa.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.