Il tuo browser non supporta JavaScript!

La gita delle ragazze morte. Testo tedesco a fronte

La gita delle ragazze morte. Testo tedesco a fronte
titolo La gita delle ragazze morte. Testo tedesco a fronte
autore
curatore
argomento Letteratura e Arte Narrativa
collana Letteratura universale
editore Marsilio
formato Libro
pagine 121
pubblicazione 2010
ISBN 9788831707039
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Considerato uno dei più grandi racconti della letteratura tedesca, "La gita delle ragazze morte" (1943-44) unisce felicemente gli aspetti apparentemente inconciliabili dell'opera di Anna Seghers: impegno politico e dimensione mitica, fedele rappresentazione della realtà e trasfigurazione della parola poetica, coralità e autobiografia. Viaggio nel ricordo e ricordo di un viaggio, una gita scolastica a ridosso della prima guerra mondiale diventa l'affresco di un'epoca e attraverso i destini individuali raffigura il suicidio di un'intera società. Sguardo femminile, dolente confronto con l'ebraismo, tecniche della visualità s'intrecciano nella riflessione su appartenenza collettiva e responsabilità individuale in tempi oscuri, sui grandi temi della vita e della morte, come messaggio di speranza in un linguaggio di palpitante attualità.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.