Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Liberalismo vero e falso

Liberalismo vero e falso
titolo Liberalismo vero e falso
Autore
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Collana BIBLIOTECA DI NUOVA STORIA CONTEMPORANEA
Editore Le Lettere
Formato
libro Libro
Pagine 200
Pubblicazione 2008
ISBN 9788860871657
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
19,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Questo libro traccia in una prima sezione un profilo storico del pensiero liberale, delle sue origini e dei suoi concetti centrali (la garanzie contro gli abusi del potere politico, proprietà e libertà, fecondità dell'antagonismo e del dissenso, liberalismo e democrazia, liberalismo ed eguaglianza, liberalismo e liberismo, ecc.) - Ampia attenzione viene data al concetto di "opinione pubblica", che sorge e si sviluppa sul terreno della società liberale. Il libro mostra inoltre quale ricchezza di motivi il pensiero liberale abbia sviluppato nel Novecento, e come tale pensiero sia stato frainteso dal filone cosiddetto "libertario". Il fraintendimento del liberalismo è al centro anche dei saggi dedicati, nella terza sezione, a Gobetti, e a figure da lui influenzate (come Bobbio).
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.