Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il giusto a chi va. Filosofia del merito e della meritocrazia

Il giusto a chi va. Filosofia del merito e della meritocrazia
titolo Il giusto a chi va. Filosofia del merito e della meritocrazia
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Filosofia
Collana Studi e ricerche
Editore Il mulino
Formato Libro
Pagine 183
Pubblicazione 2015
ISBN 9788815258663
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
È opinione comune che merito e meritocrazia fondino l'uguaglianza e la giustizia sociale. Ma esiste un modo "naturale" e definitivo di ordinare secondo il merito due azioni? Una società meritocratica è qualcosa di diverso da un ordine sociale basato sulla produttività? Partendo da un'analisi filosofica del concetto stesso di merito, l'autore ne mette in luce la fondamentale ambiguità semantica, dimostrando che i suoi criteri di attribuzione possono avere un valore morale differente e che una prestazione rischia di essere giudicata meritevole in quanto corrisponde a criteri che a loro volta non sono giusti.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.