Il tuo browser non supporta JavaScript!

Trenta poesie famigliari di Giovanni Pascoli

novità
Trenta poesie famigliari di Giovanni Pascoli
titolo Trenta poesie famigliari di Giovanni Pascoli
autore
argomento Letteratura e Arte Letteratura e Linguistica
collana Compagnia extra
editore Quodlibet
formato Libro
pagine 512
pubblicazione 2020
ISBN 9788822903846
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
"Questo libro di Cesare Garboli (prima edizione 1990) sarebbe a prima vista il commento a trenta poesie minori di Pascoli; se non fosse diventato un'indagine accuratissima e divertente su quel romanzo non scritto e sepolto nell'opera poetica di Pascoli, dove il poeta, immerso nella sua irresoluta angoscia, gode dei suoi fangosi piagnistei, come il più orfano personaggio di tutta la letteratura. Quasi metà del libro è occupato dalla interessantissima biografia, in forma di cronologia; trama appunto di questo romanzo nascosto, che in fondo, dice Garboli, è anche molto divertente. Un modo di accostarsi a Pascoli, a questo straordinario poeta, con una chiarezza e un'intelligenza non comuni; e soprattutto un modo che spazza via l'impoverimento e la banalizzazione scolastica." (E. C.). Con un saggio introduttivo di Emanuele Trevi.
 

Ti potrebbe interessare anche

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.